HP Corse SPS Carbon, lo scarico per Harley-Davidson Pan America

HP Corse SPS Carbon, lo scarico per Harley-Davidson Pan America

Presentato a EICMA 2021, è pensato per migliorare le prestazioni della moto, in particolare ai bassi e medi regimi. Disponibile in due materali: titanio e acciaio ceramizzato

Redazione - @InMoto_it

L’edizione di EICMA 2021 è stata un successo e sono state davvero tante le novità presentate e che gli appassionati hanno potuto ammirare dal vivo. Tra queste, anche quelle portate alla fiera milanese da HP Corse. E in particolare lo scarico SPS Carbon, con omologazione Euro5, realizzato appositamente per la nuova Harley-Davidson Pan America e progettato nel Centro R&D di Bologna.

In titanio e acciaio ceramizzato

Le caratteristiche del nuovo SPS Carbon si sposano con quelle della moto per cui è stato creato: voglia di libertà e avventura. Non solo. Rispetto allo scarico originale, migliorano le prestazioni in particolare ai bassi e medi regimi: la differenza, dicono dall’azienda, si nota soprattutto montando il raccordo EP (Elimina Pignatta) diretto Slip-On che va a sostituire la pignatta originale. SPS Carbon ha il fondello in fibra di carbonio e un corpo silenziatore, disponibile in titanio e in acciaio total black ceramizzato, di forma ottagonale che si integra con la cover para-calore di serie (che viene mantenuta). All’interno del beccuccio ovale ci sono due bocchettoni di uscita dei gas di scarico con DB-Killer, mentre il logo è inciso al laser. Per quanto riguarda i prezzi, cambiano a seconda della varie versioni: SPS Carbon in titanio 690 euro; SPS Carbon in acciaio ceramizzato nero 640 euro; Raccordo EP 80 euro.

HARLEY-DAVIDSON PAN AMERICA, NEGLI STATI UNITI BOOM DI VENDITE

  • Link copiato

Commenti

InMoto in abbonamento