Harley-Davidson propone alcune novità nell’ambito del suo vasto catalogo di parti e accessori originali Genuine Parts & Accessories: lo stile Café Custom, che si concentra nell’aria Dark Custom e punta a sorprendere, all’insegna di un minimalismo ricercato e ricco di dettagli.

I nuovi accessori 2017 in chiave Café Custom:

Codino sella in stile Café - un elemento estetico che stabilisce il link con le moto da corsa basate sui modelli Sportster degli anni ’60 e ’70. La sella monoposto e il codino corto e rastremato rispecchiano il look e l’approccio del modello XLCR Café Racer, reinterpretando quello stile in chiave moderna;

Mezzi manubri ribassati - il profilo di una moto in stile Café è definito dalla sua ergonomia. I semi manubri clip-on ribassati permettono al pilota di “infilarsi” in sella, aiutando a ridurre la resistenza al vento a tutto vantaggio del controllo. Una sella che si adatta alle forme del pilota e aiuta a mantenerlo in posizione. Pedane e comandi arretrati fanno il resto, permettendo a chi guida di allungarsi e di “abbracciare” il serbatoio nella classica posa di chi adotta una guida aggressiva;

Pedane e comandi arretrati - il rapporto fra la sella, il manubrio e le pedane con i comandi è di fondamentale importanza ai fini del controllo della moto e per acquisire fiducia e sicurezza nella guida. In tal senso arretrare la posizione delle pedane e dei comandi a pedale costituisce un aiuto significativo;

kit schermi paracalore degli scarichi con inserti - questi schermi paracalore preformati per gli scarichi sono disponibili in due finiture: nero satinato o bronzo, per un accoppiamento ottimale con le marmitte nere slip-on Street Cannon della Screamin’ Eagle. Le aperture presentano inserti in funitura stainless per dare un’aspetto di lavorazione grezza e fatta a mano. Il kit, di facile montaggio, include schermi per gli scarichi anteriori e posteriori.

In concomitanza con il lancio del nuovo kit Café Custom, Harley-Davidson Italia promuove una campagna di finanziamento a tasso zero sugli accessori aperta a tutta la gamma H-D. La promozione è valida fino a fine aprile e per un massimo di 3.000 Euro di spesa.

MENO E’ MEGLIO - Una motocicletta Café Custom risponde a una regola ben precisa: ‘meno è meglio’. Via il superfluo a favore di tutto quello che è essenziale, funzionale, importante per la guida e significativo per lo stile. Così la moto si alleggerisce, diventa più reattiva e veloce e presenta un look ruvido e ribelle.

L’ispirazione viene da una delle moto Harley-Davidson più ricercate dai collezionisti: l’iconica XLCR Café Racer prodotta fra il ‘77 e il ‘79 sotto l’occhio attento dello stesso Willie G. Davidson. Un modello che ha stabilito un look senza tempo che ancora oggi è il riferimento per tutte le customizzazioni in chiave moderna.

L’ISPIRAZIONE RACING - A sua volta, la XLCR si ispirava ai modelli da corsa XRTT e XR750 (quest’ultima impiegata nelle gare di flat track), caratterizzati dal serbatoio allungato con scavi per le ginocchia, sella monoposto e codino rastremato. Il manubrio drag-bar stretto unito a pedane e comandi arretrati dava al pilota una posizione protesa in avanti e aggressiva, ideale per affrontare con il massimo controllo il traffico cittadino o le strade extraurbane secondarie tutte da guidare.

ROADSTER CAFE’ CUSTOM - Le caratteristiche distintive che definiscono una motocicletta stile Café Custom sono ben precise: profilo stretto, mezzi manubri ribassati, comandi e pedane in posizione arretrata, codino con sella monoposto in posizione arretrata.

Sono proprio queste le caratteristiche estetiche e funzionali di spicco della Roadster in stile Café Custom, che appare pronta a dominare la strada. Con le sue forcelle a steli rovesciati di serie, i doppi freni a disco anteriori e gli ammortizzatori a emulsione premium, la XL1200CX esprime tutto il dinamismo, lo stile e il senso di controllo tipici di una moto Café Custom, nel pieno rispetto della tradizione ma al tempo stesso in chiave di assoluta modernità per soluzioni e qualità dei materiali.

Le nuove parti e gli accessori principali della realizzazione in stile Café Custom del modello Roadster sono: mezzi manubri; specchietti tondi per terminale manubrio; kit di riposizionamento strumentazione; codino sella stile Café; fianchetto batteria con finitura cut back; fianchetto serbatoio dell’olio con finitura cut back; manopole diamond-black; nuove pedane e comandi in posizione arretrata; kit paracalore scarichi color bronzo con inserti; e terminali marmitta color bronzo.

Oltre alle proposte in chiave Café Custom, il catalogo Parti e Accessori Harley-Davidson per questo inizio di 2107 prevede altre novità:

Verniciature speciali Color Shop, 2 nuovi set Limited Paint, e accessori custom bagger in colore coordinato;

Illuminazione a LED Spectra Glo, luci LED e unità di controllo, con 512 sfumature di colore e accessori di illuminazione Spectra Glo;

Accessori Confort e Stile, nuovi cuscini per selle Road Zeppelin; modelli Milwaukee-Eight - finiture per motore e telaio;

Linea Performance Screamin' Eagle, Smart Tune PRO – Modulo di tuning con adattamento automatico dei parametri, scarichi High-Flow per motori Milwaukee-Eight e kit di elaborazione Stage IV per motori Milwaukee-Eight.