HJC è nota per i suoi caschi ispirati ai supereroi: dopo la linea di caschi nello stile degli eroi Marvel, sono arrivate le livree ispirare all’uomo-pipistrello Batman e a Flash.

Adesso è la volta di una grafica ispirata ad un altro personaggio di Gotham City: il Joker, ovvero l’avversario numero uno di Batman. Apparso nei fumetti della DC Comincs a partire dagli anni Quaranta, il Joker è stato disegnato con il sorriso sinistro, i capelli verde elettrico e la risata inquietante che lo precede. E’ un personaggio psicopatico, crudele, perfido ed eccentrico, e si è classificato al primo posto nella classifica dei più grandi cattivi nella storia dei fumetti.

Con il sorriso del Joker

I designer di HJC si sono assicurati che la grafica del casco dedicato Joker fosse minacciosa quanto lo stesso Joker, e sono riusciti a rendere questo casco davvero singolare. 

Il casco Joker, sotto la livrea ‘cattiva’ nasconde un integrale top di gamma: l’RPHA 11 (anche nella versione Pro), il casco sportivo premium di HJC.

Progettato per la pista, ha una struttura a conchiglia aerodinamica composta dal materiale della calotta Premium Integrated Matrix (P.I.M. Plus) di HJC per una maggiore resistenza agli urti. E’ provvisto anche di visiera scura e lente antiappannamento.

La versione RPHA 11 ha le omologazioni ECE, quella Pro ha anche l’approvazione DOT.

Taglie dalla XXS alla XXL.

Garanzia: 5 anni.

Prezzo: € 599,90. 

Alpenmaster 2020: il gruppo delle "avventurose" VIDEO