Allarme monopattini a Torino: 50 multe al giorno e incidenti in aumento

Allarme monopattini a Torino: 50 multe al giorno e incidenti in aumento

Molti utenti della strada ancora non riescono a rispettare le regole quando si trovano a bordo dei mezzi della micromobilità: le forze dell'ordine intervengono

Redazione - @InMoto_it

A Torino si effettuano ormai una media di 50 multe al giorno a causa dei monopattini elettrici. I veicoli della micromobilità, divenuti protagonisti della mobilità urbana in seguito alla pandemia, sono sin dagli esordi sul mercato al centro delle cronache per via dei numerosi incidenti e polemiche che riescono a scatenare. Torino è tra le città italiane con più disagi: colpa proprio di chi ancora, dopo più di un anno, non ha capito come spostarsi correttamente a bordo dei monopattini.

PIÙ CONTROLLI PER LE STRADE

I controlli delle forze dell'ordine, nel capoluogo piemontese, si sono intensificati, per valutare come gli utenti della strada abbiano recepito le nuove norme a cui i monopattini elettrici devono sottostare. Tantissimi sfrecciano sotto i portici, lungo via Sacchi, recando disagio a commercianti e pedoni; in molti salgono in più di una persona; inoltre, troppi monopattini vengono lasciati per strada non parcheggiati, abbandonati, provocando innumerevoli disagi.

AUMENTANO GLI INCIDENTI

La conseguenza di tutto ciò è che sono inevitabilmente aumentati gli incidenti causati da tali comportamenti. E qui entrano in gioco non solo i monopattini, ma anche le biciclette. "Negli ultimi tempi sono aumentati i traumi da cadute e investimenti che coinvolgono biciclette e monopattini - ha spiegato Alessandro Maria Massè, direttore della Prima clinica ortopedica e traumatologica del Cto di Torino -. E nelle persone piú fragili, soprattutto gli anziani, le conseguenze possono essere gravi. In tanti riportano fratture al polso e al gomito, ma anche traumi facciali. Pochi utilizzano il casco, nonostante i monopattini raggiungano una velocità massima di 25 km/h, che non è poco".

Monopattini elettrici: caos con le nuove norme

Insomma, in molti fanno fatica a rispettare le regole. L'aumento esponenziale delle multe ne è la prova più lampante.

  • Link copiato

Commenti

InMoto in abbonamento