Mercato moto: luglio a -7%, ma la richiesta c’è

Mercato moto: luglio a -7%, ma la richiesta c’è

Il mercato va in negativo e trascina giù tutto l’anno. Il problema come al solito è che mancano le moto. Qualcuno però riesce comunque a fare buoni numeri con i modelli che ha disponibili

A luglio il mercato della moto è andato giù del 7% rispetto allo stesso mese del 2021. Dopo due mesi di leggero calo, nell’ultimo periodo le vendite hanno virato decisamente in negativo. Ma non è una notizia del tutto cattiva, perché la richiesta c’è. Quello che manca è il prodotto, come sottolinea Paolo Magri, il presidente di Confindustria ANCMA.

Quello che commentiamo nuovamente oggidice Magri - è uno scenario con il quale il settore convive da qualche mese. Non assistiamo in realtà a un preoccupante calo della domanda di due ruote, ma alle conseguenze dei problemi globali di approvvigionamento”.

Ed ecco spiegata con una sola frase l’attuale tendenza recessiva delle vendite. Ne avevamo parlato già i mesi scorsi, oggi la situazione è inquietante, con il grido d’allarme che ci viene lanciato anche dai concessionari, che non hanno moto da vendere, addirittura neanche da esporre in alcuni casi, se non di determinate marche che riescono ad alimentare la richiesta.

Il mercato di luglio

Nel mese appena concluso sono stati messi in strada complessivamente 32.897 nuovi veicoli, il 7% in meno sul 2021, che poteva tuttavia contare su un giorno lavorativo in più. A trascinare verso il basso il mercato è il segmento degli scooter, con 17.046 veicoli immatricolati e una flessione del 9,2%. Più contenuta la perdita delle moto (-7,5%), che targano 13.185 mezzi. In controtendenza i ciclomotori che, grazie alla spinta degli elettrici, crescono del 12,5%, facendo registrare 2.666 unità.

Le vendite da gennaio a luglio

Tiene abbastanza il cumulato annuo, grazie ai risultati positivi dei primi mesi. In sette mesi sono state vendute 205.732 unità, con un calo del 2,8%. E qui l’andamento di scooter e moto si differenzia molto. Mentre i primi incassano una perdita del 10,6%, con 99.068 mezzi immatricolati, le moto, grazie ai 92.356 veicoli targati, registrano un incremento del 3,9% rispetto al 2021. Ed è ottimo l'andamento dei ciclomotori, che grazie agli elettrici crescono del 18,3%, immettendo sul mercato 14.308 unità.

La rincorsa degli elettrici

Prosegue la crescita degli elettrici, che nel mese di luglio segnano un +79,4% e fanno registrare 2.184 mezzi. Analogo l'andamento del cumulato annuo, con 11.356 veicoli immessi sul mercato, corrispondenti a una crescita dell'81,7%. Particolarmente vivace il segmento degli scooter che, con 6.644 unità, sfiora il raddoppio rispetto all'anno precedente (+97,4%).

I modelli più venduti

Ni primi 7 mesi del 2022 il modello più venduto è uno scooter 125, l’Honda SH 125 (7005 pezzi), che insieme alla versione da 150 cc (3° con 5399 pezzi) sbanca segnando un totale di 12404 pezzi venduti. Il secondo modello più venduto è il Kymco Agility 125 (5800). Si, un altro 125; cosa che già ci ha fatto riflettere su quanto il mercato sia stato influenzato dalla richiesta dei guidatori con patente B che hanno scelto di passare alle due ruote per il loro commuting.

La prima moto è la solita Benelli TRK 502 (4a con 5277 pezzi). Precede un veicolo ibrido come lo Yamaha T-Max (4811), uno scooter molto moto, dalle prestazioni elevate e dal prezzo d’acquisto considerevole. Insomma, 4° e 5° posto della classifica sono appannaggio di due veicoli agli antipodi uno dall’altro; e il successo del T-Max non può essere derubricato a semplice fenomeno momentaneo legato alla disponibilità di quel modello. No, probabilmente si è creata una richiesta specifica. E la Yamaha, che ha molte moto in classifica, ha saputo accontentarla, rendendo disponibili i mezzi.

La graduatoria delle vendite vede poi diversi scooter di media cilindrata, fino alla seconda moto, la BMW GS 1250 (12a con 2996 pezzi). Da qui in poi sembra di leggere un’altra classifica, con tutte moto in elenco. E al pari delle due GS (normale e Adventure) stupiscono le vendite della Ducati Multistrada V4 (1882). Le altre moto in classifica sono infatti tutte medie cilindrate. E va segnalata la buona performance della Moto Morini X-Cape (26a con 1640 pezzi).

La classifica “solo moto” dei primi 7 mesi dell’anno regala ancora qualche spunto interessante. Al 19° e 20° posto ci sono infatti appaiate le due Benelli Leoncino, la 500 (984) e la 800 (981). L’ultima, al 30° posto è invece una sempreverde che troviamo in classifica da molti anni: la Suzuki Dl 650 V-Strom.

E ora un po’ di numeri

La TOP 30 di luglio (moto+scooter)

Rank Marca Modello Segmento Totale Lug 2022
1 PIAGGIO LIBERTY 125 ABS Scooter 974
2 BENELLI TRK 502 / TRK 502 X Enduro 841
3 HONDA ITALIA SH 125 Scooter 799
4 PIAGGIO BEVERLY 300 ABS Scooter 787
5 HONDA ITALIA SH 150 Scooter 738
6 YAMAHA TMAX Scooter 731
7 PIAGGIO BEVERLY 400 Scooter 728
8 SYM SYMPHONY 125 Scooter 699
9 KYMCO AGILITY 125 R16 Scooter 675
10 HONDA SH MODE 125 Scooter 656
11 PIAGGIO VESPA PRIMAVERA 125 Scooter 655
12 HONDA ITALIA SH 350 Scooter 632
13 PIAGGIO VESPA GTS 300 Scooter 595
14 BMW R 1250 GS Enduro 486
15 HONDA ITALIA ADV 350 Scooter 437
16 ROYAL ENFIELD METEOR 350 Naked 355
17 PIAGGIO MEDLEY 125 Scooter 347
18 HONDA ITALIA VISION 110 Scooter 326
19 SEAT MO ESCOOTER Scooter 303
20 KEEWAY RKF 125 Naked 287
21 MOTO MORINI X-CAPE Enduro 283
22 YAMAHA TENERE 700 Enduro 283
23 YAMAHA XMAX 300 Scooter 283
24 APRILIA SR GT 125 Scooter 260
25 MOTO GUZZI V7 Naked 255
26 BMW R 1250 GS ADVENTURE Enduro 237
27 KYMCO AGILITY 300I R16 Scooter 237
28 SYM SYMPHONY 125 SR Scooter 228
29 OVER BRERA 300 Scooter 227
30 DUCATI SCRAMBLER 800 Naked 226

La TOP 30 gennaio-luglio solo moto

Rank Marca Modello Segmento Totale Gen-Lug 2022
1 BENELLI TRK 502 / TRK 502 X Enduro 5.277
2 BMW R 1250 GS Enduro 2.996
3 YAMAHA TENERE 700 Enduro 2.077
4 DUCATI MULTISTRADA V4 / MULTISTRADA V4 S Enduro 1.882
5 BMW R 1250 GS ADVENTURE Enduro 1.810
6 MOTO GUZZI V7 Naked 1.808
7 KEEWAY RKF 125 Naked 1.801
8 ROYAL ENFIELD METEOR 350 Naked 1.674
9 HONDA AFRICA TWIN Enduro 1.667
10 MOTO MORINI X-CAPE Enduro 1.640
11 YAMAHA MT-07 Naked 1.460
12 HONDA CB 500 X Turismo 1.434
13 FANTIC MOTOR 125 CC ENDURO/MOTARD Enduro 1.373
14 YAMAHA TRACER 7 Turismo 1.357
15 YAMAHA TRACER 9 Turismo 1.293
16 KAWASAKI Z 900 Naked 1.228
17 MOTO GUZZI V85 TT Enduro 1.184
18 DUCATI SCRAMBLER 800 Naked 1.100
19 BENELLI LEONCINO 500 / LEONCINO TRAIL Naked 984
20 BENELLI LEONCINO 800 / LEONCINO 800 TRAIL Naked 981
21 YAMAHA MT-09 Naked 961
22 HONDA CB 650 R Naked 943
23 CF MOTO 650 MT Turismo 854
24 DUCATI MONSTER / MONSTER+ Naked 847
25 VOGE VALICO 500DS Enduro 815
26 KAWASAKI VERSYS 650 Enduro 802
27 BENELLI BN 125 Naked 798
28 ROYAL ENFIELD HIMALAYAN Enduro 793
29 FANTIC MOTOR CABALLERO 500 FLAT TRACK / SCRAMBLER / RALLY Naked 783
30 SUZUKI DL650A V-STROM Enduro 728

La TOP 30 gennaio-luglio moto + scooter

Rank Marca Modello Segmento Totale Gen-Lug 2022
1 HONDA ITALIA SH 125 Scooter 7.005
2 KYMCO AGILITY 125 R16 Scooter 5.800
3 HONDA ITALIA SH 150 Scooter 5.399
4 BENELLI TRK 502 / TRK 502 X Enduro 5.277
5 YAMAHA TMAX Scooter 4.811
6 PIAGGIO BEVERLY 300 ABS Scooter 3.940
7 HONDA ITALIA SH 350 Scooter 3.824
8 HONDA ITALIA ADV 350 Scooter 3.515
9 HONDA SH MODE 125 Scooter 3.090
10 PIAGGIO BEVERLY 400 Scooter 3.065
11 PIAGGIO LIBERTY 125 ABS Scooter 3.023
12 BMW R 1250 GS Enduro 2.996
13 YAMAHA XMAX 300 Scooter 2.881
14 PIAGGIO VESPA GTS 300 Scooter 2.738
15 SYM SYMPHONY 125 Scooter 2.706
16 PIAGGIO VESPA PRIMAVERA 125 Scooter 2.694
17 PIAGGIO MEDLEY 125 Scooter 2.615
18 YAMAHA TENERE 700 Enduro 2.077
19 DUCATI MULTISTRADA V4 / MULTISTRADA V4 S Enduro 1.882
20 HONDA X-ADV 750 Scooter 1.839
21 BMW R 1250 GS ADVENTURE Enduro 1.810
22 MOTO GUZZI V7 Naked 1.808
23 KEEWAY RKF 125 Naked 1.801
24 ROYAL ENFIELD METEOR 350 Naked 1.674
25 HONDA AFRICA TWIN Enduro 1.667
26 MOTO MORINI X-CAPE Enduro 1.640
27 YAMAHA MT-07 Naked 1.460
28 HONDA CB 500 X Turismo 1.434
29 FANTIC MOTOR 125 CC ENDURO/MOTARD Enduro 1.373
30 KYMCO PEOPLE S 125 Scooter 1.365

  • Link copiato

Commenti

InMoto in abbonamento