La prima è inserita, manca solo lo "sparo" dello starter e potrà partire la Italy 500 Miles: la cavalcata aperta esclusivamente ai possessori di Harley DavidsonBuell. 805 chilometri da percorrere in 24 ore: l'itinerario è segreto, l’appuntamento è per il 27 aprile a Parma. Il resto si scoprirà solo vivendo e, soprattutto, guidando. 

Non ci sono premi in palio. Non è una competizione. Si condivide la passione per le due ruote e si prova a vivere l’avventura, rispettando sempre il codice della strada. Un percorso del quale ancora non si sa nulla: solo una cosa è certa, si guiderà per 500 miglia (805 km).  

Una cavalcata divisa in 10 o 12 tappe, anche questo dettaglio è avvolto nel mistero, all'inizio e al termine delle quali ci sarà un apposito controllo, tenendo conto della media che calcola i limiti di velocità. Quindi, chi va troppo veloce è costretto comunque ad aspettare. Al termine di ogni frazione, verranno consegnate le indicazioni della tappa successiva: inutile usare il GPS, fare strade alternative rispetto alla mappa di gara non permetterebbe di rispettare il chilometraggio e i controlli. Il percorso è per il 60% fatto di stradine di montagna, 30 % di strade provinciali e 10% di statali. 

Nessun trofeo in palio, solo una spilla di partecipazione che verrà consegnata a tutti coloro che avranno rispettato le indicazioni tappa per tappa e percorso gli 805 chilometri della Italy 500 Miles.