"Queen Trophy" è pronto per la seconda edizione che si svolgerà dal 24 al 26 maggio. La manifestazione di turismo Adventouring inserita nel calendario ufficiale FMI punta a far emozionare e divertire 100 motociclisti appassionati – l’evento è a numero chiuso - pronti a percorrere alcune delle più belle e scenografiche strade dell’Umbria, tra paesaggi e borghi storici, assaporando alcune delle specialità gastronomiche della ‘cucina di terra’ offerte da questa regione. Le strade percorse toccheranno il 70% di fondi naturali solcando colline, dorsali montuose e fondovalle fluviali.

La città di riferimento sarà Bevagna, inserita tra i Borghi più belli d’Italia e Bandiera Arancione del Touring Club Italiano. Un borgo che organizza ancora oggi diverse manifestazioni legate alla tradizione come la Primavera Medievale, Arte in Tavola e il Mercato delle Gaite.

L’OBIETTIVO – Il Queen Trophy non vuole essere un solo divertimento per i grandi, ma ha anche finalità importanti rivolte al mondo dei bambini. Il Moto Club Pepe Bevagna, organizzatore della manifestazione nasce, infatti, con l’obiettivo di ‘portare i bambini sulla moto’, educandoli all’uso delle due ruote motorizzate e finanziando la loro crescita motociclistica. Dalla sua nascita, tre anni fa, il MC Pepe Bevagna è riuscito a far salire in moto più di 300 bambini/e che, crescendo, hanno iniziato a partecipare anche a competizioni di carattere territoriale e nazionale.

COME SI PARTECIPA -  Il trofeo è organizzato secondo il regolamento ufficiale previsto dalla disciplina Adventouring, con moto mono e bicilindriche dal peso non inferiore ai 150 kg e, soprattutto, senza competizione.

IL PROGRAMMA - Un viaggio di circa 400 km che da Bevagna porterà dapprima a Vallo di Nera e poi a Norcia, da qui si partirà verso la destinazione finale: una località ‘a sorpresa’ che i partecipanti scopriranno la domenica mattina.

Si può partecipare all’evento anche nella sola giornata di sabato o domenica. Si potrà scegliere tra una formula ‘easy’ (iscrizione e gadget) e una formula ‘full’ (che include anche i pasti e il trasporto bagagli). L’iscrizione entro il 18 aprile, consentirà di risparmiare da 10 a 20 Euro in funzione della formula scelta. Le iscrizioni sono già aperte.

Qui per informazioni e iscrizioni