POSIZIONE GUIDA E COMFORT - Con un manubrio di ispirazione fuoristradistica la sella discretamente alta, la posizione somiglia molto a quella di una enduro, non fosse per le pedane, in questo caso leggermente arretrate. Il setting delle sospensioni tende al comfort, quindi in città risulta ideale, ma anche tra le curve di montagna dice la sua. Complici la poca potenza e il peso ridotto (150 kg a serbatoio vuoto) non affatica mai alla guida ed è raro vederle entrare in crisi. VOTO: 8

PIACERE DI GUIDA E FATTORE EMOZIONALE - Facile e amichevole, ma anche capace di tirare fuori una grinta inaspettata, il propulsore gira pulito a tutti i regimi e, intorno ai 6.500 giri, tira fuori una grinta notevole, che resta tale fino a circa 9.000 giri. Accidenti che divertente la Svartpilen tra le curve! Ti permette di violentare il gas trattandolo come una sorta di "tutto aperto-tutto chiuso" e diventa divertimento puro ovunque lo si guidi. E poi, a differenza della sorella maggiore Vitpilen 701, qui il sound di scarico si fa sentire eccome. I tassellati Pirelli Skorpion Rally danno un bel look all'insieme e su strada rendono bene, ma ci sarebbe piaciuto provarla con pneumatici più stradali, giusto per vedere di cos'altro sarebbe capace. VOTO: 9

RAPPORTO QUALITÀ/PREZZO - I 6.550 € f.c. sono una cifra sopra la media, ma anche la dotazione tecnica è al di sopra agli standard del segmento. Chi cerca una piccola molto ben realizzata qui può trovare soddisfazioni. VOTO: 8

CONCLUSIONI - Se vi piacciono le sue linee, la Svartpilen è un'ottima compagna di giochi, che può essere anche felicemente sfruttata per il diporto cittadino. In movimento e parcheggiata si fa sempre notare attirando la curiosità di tanti. Questo modello, inoltre, è accessibile anche con patente A2. VOTO FINALE: 8,4

SCHEDA TECNICA

Modello Svartpilen 401
Motore Monocilindrico DOHC di 373 cm3
Potenza 44 CV
Capacità serbatoio 9,5 l
Omologazione Euro4
Peso dichiarato 150kg senza benzina
Prezzo 6.550 f.c.