Purpose Built Moto ha avuto una grande idea: quella di realizzare un documentario per dare risalto alla popolosa comunità dei customizzatori australiani. Tom Gilroy è la mente dietro la realizzazione di “Handcrafted - Custom Motorcycle Film”, e ha pensato di coinvolgere la Electric Bubble per girare le scene e offrire la possibilità a tutti gli appassionati di entrare nelle officine più famose d’Australia e conoscere la loro filosofia.

LE RIPRESE - Il film dura 50 minuti e contiene interviste con Brado Miller, di Canberra, i ragazzi di Popbang Classics, Ian Don di Black Cat Customs, Sdg Moto di Ourimbah nel New South Wales, Ellaspede, DVCM Motorcycles e la Deus Ex Machina Sydney. Una serie di incontri e chiacchierate sulle special più interessanti di ogni customizzatore, ma soprattutto anche l’esperienza di guida su strada con vari modelli provenienti da ogni officina. La electric Bubble ha ripreso tutto il mondo dei laboratori custom e l’ha riunito in quasi un’ora di montaggio.

UNA COMUNITÀ - L’Australia è una terra in cui esiste una diffusa cultura sulle special, con decine e decine di officine che si dedicano alla personalizzazione di moto di tutti i tipi, dalle cafè racer alle scrambler, passando per le moto d’epoca e tanto altro. Tra i vari specialisti di questo mondo c’è rivalità e competizione per essere il migliore, ma l’intera comunità è unita da una passione comune che è quella per la creatività. Tom di Purpose Built Moto ha deciso di farla conoscere al mondo, caricando il documentario su YouTube. È tempo di prendersi del tempo libero: ritagliate un’ora della vostra giornata e godetevi Handcrafted – Custom Motorcycle Film.