Di questa moto per ora si conosce solo il nome e poco altro: si chiama V4 Penta ed è una naked che affonda le sue radici nel lusso, nella tecnologia e nel DNA supersportivo italiano e nasce dalla collaborazione fra Motul e Officine GP Design.

Sarà svelata in anteprima al gala del Motor Bike Expo Vernice & Benzina, al Palazzo della Gran Guardia di Verona, nella serata di giovedì 17 gennaio.  

LIMITED EDITION - È il “numero zero” di un’edizione speciale in serie limitata costruita a Torino intorno alla nuova Ducati Panigale V4. Come dichiara Luca Pozzato, daydreamer di Officine GP Design e ambassador Motul, si tratta di uno dei progetti più ambiziosi mai affrontati dall’atelier torinese. In questa sfida ha giocato un ruolo importante la collaborazione con Motul, marchio leader nel settore dei lubrificanti per auto e moto.La V4 Penta ne rafforza il legame iniziato in occasione della realizzazione di un’altra special di grande successo, la Onirika 2853, presentata nell’edizione 2016 del Motor Bike Expo.

Per Officine GP Design la V4 Penta rappresenta l’ingresso in un nuovo mondo, quello delle serie speciali super esclusive. Quella presentata a Verona avrà una tiratura limitata a nove esemplari.

LA REALIZZAZIONE - Dopo averla interamente scannerizzata, Officine GP Design si è avvalsa del design 3D per progettarne le parti speciali ricavate dal pieno in alluminio. Non solo personalizzazioni estetiche: l’intera ciclistica è stata impreziosita da lavorazioni esclusive, dai cerchi alla forcella, dal telaio al forcellone. Il risultato promette di lasciare senza fiato e posiziona di diritto la V4 Penta nell’eccellenza del design moto italiano.

“V4 Penta è un progetto importante che ha richiesto il lavoro di un anno”, ha detto Luca Pozzato. “È l’esempio di come si può essere diversi, difficilmente catalogabili con canoni stilistici paradossali. V4 Penta è un punto di rottura, la strada giusta che ti rende felice, una svolta in cui ho dato tutto. Ora inizia la ricerca di nuovi sogni, perché sognare ci rende liberi”.

Lavorare con Luca Pozzato è sempre stimolante”, ha sottolineato Marco Baraldi, direttore generale di Motul Italia. “Con Motul Onirika 2853 abbiamo scoperto solo il giorno della presentazione al pubblico il risultato dei suoi sogni; e così sarà anche per la V4 Penta, per la quale abbiamo dato tutto il nostro supporto e la nostra fiducia”.

La V4 Penta sarà esposta nello stand Motul del padiglione 6.