Motor Bike Education è il punto d’incontro tra il mondo del lavoro e la scuola, un’opportunità creata al Motor Bike Expo per dare ai giovani la possibilità di approcciarsi, in un contesto d’eccellenze, al business.

Il progetto porta a Motor Bike Expo quasi 1.000 studenti degli istituti superiori di tutta Italia, offrendo loro una mattinata formativa grazie ai workshop, brevi lezioni tenute da professionisti ai massimi livelli del business delle due ruote.

Gli argomenti di cui si tratta toccano differenti sfere del mondo della moto come meccanica, tecnologia, meccatronica, telemetria, design, fisica, comunicazione e marketing, con molta attenzione e spazio ai temi della sicurezza e della prevenzione, fondamentali per i motociclisti di domani.

I ‘PROFESSORI’ - Tra i relatori, selezionati dallo staff di Motor Bike Expo, si trovano nomi illustri come quello di Lucio Pedercini, team manger del Team Kawasaki Pedercini attualmente impegnato nel Campionato del Mondo Superbike; Aurelio Longoni, Team Manager di Regina Chain, storico produttore di catene di trasmissione, usate da cent’anni dai più grandi piloti della storia; il campione del mondo della 500 Marco Lucchinelli, E poi tanti giovani, con il Team Polimi Racing Factory gestito dagli studenti del Politecnico di Milano, e lo Youtuber del mondo delle due ruote, Alberto Naska. Si aggiunge il consueto appuntamento con Marco Comelli di AMI, associazione impegnata nella salvaguardia della sicurezza sulle due ruote. Arai Helmets sarà rappresentata da Francesco Bombarda di Ber Racing e gli ultimi ospiti sono ancora in via di definizione.

Le lezioni sono fissate per giovedì 17 e venerdì 18, dalle ore 10 alle 12.30 all’interno delle sale del Centro Congressi Arena, situato nel cuore del quartiere di Verona Fiere.

A fare da capofila delle scuole che parteciperanno ci sono gli Istituti tecnici e professionali del Veneto, come ENAIP, con le sedi di Noale (VE), Legnago e Isola della Scala (VR), Cittadella (PD); l’istituto Scaligera Formazione con le sedi di Chievo, San Michele e Villafranca (VR); l’istituto Euganeo e l’istituto CFP Manfredini di Este (PD), l’ITIS Viola di Rovigo; inoltre sono presenti istituti da tutto il centro-nord Italia, con particolare affluenza da Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Trentino Alto Adige e Lombardia.

L’ingresso è offerto in formula ridotta per tutti gli studenti ed è gratuito per insegnanti e accompagnatori che parteciperanno. Inoltre, verrà consegnato anche un attestato di partecipazione patrocinato dalla Federazione Motociclistica Italiana e firmato dal CEO di Motor Bike Expo Francesco Agnoletto.

Qui il programma Ufficiale di Motor Bike Education.

(Nella foto di apertura Marco Lucchinelli ospite allo stand di Motosprint e In Moto alla scorsa edizione di EICMA).