Nel pentolone Harley-Davidson bolle tantissimo materiale: nuovi modelli e tecnologie sono attesi da qui a breve e portano la storica azienda di Milwaukee a fare un altro passo verso il futuro. Un esempio è la recente Livewire, che abbiamo provato in America poco tempo fa. Ecco in sintesi le principali novità in programma per il 2020.

LOW RIDER S – La nuova Harley-Davidson Low Rider S s’ispira ai modelli californiani degli anni 80. Sviluppata attorno al telaio Softail che abbraccia il possente motore Milwaukee-Eight 114 (1.868 cc, 93 CV e 155 Nm), la nuova Low Rider S si presenta con un manubrio dalla piega rialzata che poggia su riser più alti, per una guida rilassata. L’iconica scritta H-D si staglia sul serbatoio da 19 litri e completa un’estetica disponibile in due colori: Vivid Black e Barracuda Silver. Prezzo di partenza 20.300 euro.

CVO TRI GLIDE – Alle speciali versioni CVO (Custom Vehicle Operations) si aggiunge anche l’Harley-Davidson Tri Glide, il trike a tre ruote premium dotato di un bagagliaio per i lunghi viaggi (22,7 kg il carico massimo). Le sospensioni sono regolabili, per adattare il precarico in base al peso di pilota, passeggero e bagagli. Harley-Davidson lo presenta come il trike definitivo, con prezzo base di 54.600 euro. E a proposito di CVO, anche la Limited (44.000 euro) e la Street Glide (41.300 euro) ricevono tutte le tecnologie di ultima generazione: infotainment Boom!, radio e luci full led. Sono inoltre disponibili in nuove varianti cromatiche. Infine, la nuova Road Glide Limited (nuovo serbatoio, finiture migliorate, manopole riscaldabili, fari a LED, sospensione posteriore regolabile nel precarico) sostituisce la precedente Road Glide Ultra.

TECNOLOGIA – Il servizio H-D Connect mette in contatto la moto allo smartphone attraverso l’app Harley-Davidson. Si possono visualizzare tutte le informazioni utili sullo stato del proprio mezzo, oltre a essere avvisati in caso di manomissioni o furti. Il sistema RDRS (Reflex Defensive Rider Systems) è invece un vero e proprio “pacchetto sicurezza”, che prevede un controllo di trazione, controllo del freno motore (tiene conto dell’angolo d’inclinazione della moto), Veichle Hold Control (per le partenze in salita) e cornering ABS. Lo si può trovare di serie sui modelli premium: Livewire, tutte le CVO, Street Glide Special, Road King Special, Road Glide Special, Ultra Limited e Road Glide Limited. Infine, i nuovi auricolari da casco Boom! Audio 30K Bluetooth sono forniti di serie sui modelli CVO: si può conversare con altri motociclisti per un massimo di cinque ore prima della ricarica.