Parlare di un motore da 250cc per una Harley-Davidson sembra quasi fantascienza. Ma il mondo sta cambiando ed è il mercato a dettare legge. Qualche anno fa avreste mai immaginato una Harley elettrica? E allora iniziate ad abituarvi all'idea.

INDISCREZIONI - Rumors in rete si rincorrono, dal Giappone fino all'Inghilterra. Il colosso americano starebbe pensando a un modello XR250 street per guardare soprattutto ai mercati del sud est asiatico, area in espansione, dove stanno puntando tanto le major europee come BMW e KTM. La baby XR, per questioni logistiche potrebbe essere prodotta nello stabilimento indiano dove viene realizzata la Street 750. Potrebbe essere l'occasione per aumentare del 50% il proprio volume di traffico, questo l'obiettivo commerciale dichiarato dalla casa in tempi non sospetti.

COSA ASPETTARSI? - Non ci sono ancora molti indizi, qualcuno dice che in realtà si potrebbe trattare addirittura di un modello eletttrico visto il know how acquisito negli ultimi tempi. Quello che è più evidente è come sia cambiata la strategia commerciale di Harley, che da qualche anno ha rotto gli argini e non si rivolge più solamente al motociclista duro e puro e con il cuore on the road. Difficile dire se la vedremo anche in Europa, in tal senso Eicma 2019 potrebbe regalarci qualche sorpresa.