I record sono fatti per essere battuti, e questa cosa deve essere molto chiara alla Honda e al Team Dynamics, che oltre a collaborare nelle serie BTCC si impegnano da anni per superare i loro limiti e ottenere sempre nuovi successi. L’obiettivo questa volta era molto particolare: raggiungere le 100 miglia orarie nel minor tempo possibile. A bordo di un tagliaerba. Roba da Guinness World Records, che infatti era lì a testimoniare la sfida.

CAMBIO OBIETTIVO – Già nel 2014 un tagliaerba Honda era entrato nel Guinness, grazie al Mean Mower – la prima versione, in grado di toccare quota 116 mp/h, quasi 187 chilometri orari. Il mezzo, costruito su misura per questa sfida, detiene tutt’oggi il record, per cui il team ha deciso di spostare il focus su un altro piano. Alla presenza dei giudici del Guinness, la nuovissima versione del Mean Mower, con motore della Honda CBR 1000 RR, ha corso più veloce di una Ferrari Enzo. Alla guida del tagliaerba si è seduta Jessica Hawkins, stunt woman inglese e pilota della W Series con un curriculum anche cinematografico di prim’ordine. La Hawkins, classe 1995, ha spinto il Mean Mower V2 da 0 a 100 mp/h nel tempo record di 6,285 secondi.

SODDISFAZIONE – Il Managing Director di Honda UK, Dave Hodgetts, ha dichiarato: “Dopo aver battuto il record di velocità massima nel 2014, volevamo fare qualcosa di leggermente diverso conquistando un nuovo record per l'accelerazione, e il risultato è fantastico. Team Dynamics è andato molto avanti nello sviluppo e nella costruzione di questa vera prodezza di ingegneria, e Jess è stata abbastanza coraggiosa nel mettersi al volante!