Motociclette, designer, innovatori e persino chef saranno riuniti a Milano per un racconto sensoriale sul tema della motocicletta. E’ questa l’anticipazione che ci arriva dagli organizzatori di Moard, che sta per Motorcycle Arts & Designers e identifica il primo salone dove toccare con mano la ricerca e le innovazioni della attuale e futura mobilità su due ruote. E’ la prima esposizione dedicata al moto design e alla passione che si cela nei più romantici mezzi di trasporto: i motocicli.

L’appuntamento è fissato da venerdì 3 maggio alle ore 15, fino a domenica 5 maggio alle ore 22, dll'interno dei 5.330 mq dello storico Palazzo del Ghiaccio milanese, in via Piranesi 14.

Al primo piano e sulla terrazza del Palazzo del Ghiaccio è in programma durante la manifestazione anche il "Percorso di Design del Gusto”, con cui, numerosi chef e realtà della ristorazione, punteranno ad allietare i visitatori con gusti e sensazioni ispirati all'universo della moto.

I CONTENUTI - Nel MOARD – promettono gli organizzatori - lo spettatore diventerà partecipe del processo creativo di ogni opera di stile e tecnica esposta; scoprendo dettagli attraverso la creatività dei designer e dei team tecnici, con ogni passaggio che ha portato al risultato finale.
Dai bozzetti su carta, ai concept in 3D, passando per le fasi meccaniche ed ingegneristiche ed in fine all’assemblamento delle parti. L’esposizione delle moto in determinate aree della location, permetterà al pubblico una giusta visione d’insieme ma soprattutto di assaporare l’arte e il design della motocicletta come un momento di contemplazione artistico culturale.

INTERAZIONE - Il MOARD sarà anche il primo salone interattivo dove il pubblico potrà inviare live su dispositivi di comunicazione , suggerimenti, modifiche ed idee direttamente alle case motociclistiche sui modelli presenti.

GLI ARTISTI - Ampio spazio alla fotografia, con gallery dedicate a due maestri della pellicola e del digitale che hanno immortalato piloti, designer e artisti internazionali nel mondo legati al ciclo e motociclo.

Inoltre, il design sarà protagonista come concetto, espresso nella creatività di firme internazionali e Case motociclistiche, seguendo la loro storia di linee e forme, attraverso le mode e gli stili di ieri, oggi e domani. Il design sarà inteso anche come studio, in una tre giorni di laboratori creativi diretti da grandi firme del product design motociclistico. I laboratori saranno curati dalla Workshop2Wheels Academy.

Il biglietto intero ha un costo di 12 euro ed è acquistabile sulla piattaforma online dedicata