La customizzazione è un trend in costante ascesa. C’è sempre qualcosa di particolare, di originale, che colpisce l’occhio dell’appassionato. Magari non tutti gradiscono il risultato finale, ma ciò che va apprezzato è l’abilità mostrata nel costruire qualcosa. Anche direttamente "a casa propria". Bastano un buon kit di accessori e due mani mediamente esperte. Ah e ovviamente una BMW R nineT

LA GAMMA BEAMER - BMW parte dall’estetica Scrambler, declinata anche in versione  Urban G/S. Il kit la rende ancora più unica all'insegna delMore than just an option”, più di una semplice opzione. 

IL SET - Questo set per l’installazione e personalizzazione della propria moto può essere consegnato direttamente a casa entro un mese dalla richiesta e consente al pilota di dare al mezzo un aspetto unico, non di fabbrica, merito di una serie di componenti facilmente installabili. Tramite il metodo bolt-on, si potranno montare un serbatoio per la benzina da 11 litri a scelta tra uno in fibra di carbonio o la livrea bianca, blu e rossa. Una sella in pelle piatta, o una in Alcantara, due filtri per l’aria K&N, un filtro per l'aspirazione dell'aria, un telaio ausiliario che può ricevere la cinghia da carico Snake con una fibbia AustriAlpin Cobra e un e-tray per la batteria. Basta questo et voilàOgnuno avrà la sua NineT personalizzata.  

KIT HOOKIE MOTO - Il Kit Hookie Moto si adatta a qualsiasi BMW R nineT a partire dal 2016. I kit sono fatti a mano in Germania e costano poco meno di 5.000 euro (4.900). L'acquisto può essere effettuato in maniera semplice, basta ordinarlo online.