Torniamo su un richiamo di cui vi avevamo già parlato tempo fa. Vi proponiamo di seguito il comunicato ufficiale Brembo che chiarisce al meglio la situazione

"Brembo è stata informata dal suo fornitore di pastiglie freno per motociclette Federal Mogul Italia, di problemi tecnici occorsi durante il loro processo di lavorazione, che hanno compromesso la qualità di un lotto di prodotto.

In base a quanto dichiarato dal fornitore, è emerso che l’unico lotto di pastiglie Federal Mogul Italia interessato dal problema è il 672. La difettosità riscontrata potrebbe compromettere le performance in frenata del veicolo e portare a problemi di sicurezza per l’utente finale.

Brembo ha per cui deciso, a scopo preventivo, di procedere al richiamo delle pastiglie e delle pinze freno Brembo montate con le pastiglie Federal Mogul del lotto 672.

Le pastiglie e pinze sono state vendute in kit Brembo come ricambio.

Brembo ha segnalato tempestivamente alle Pubbliche Autorità competenti ed alla propria rete distributiva il problema rilevato, affinché questa possa a sua volta procedere al ritiro dei kit ancora invenduti e alla dovuta segnalazione ai propri Clienti.

Per la verifica dei kit Brembo coinvolti nella campagna di richiamo e della lista dei distributori, gli utenti possono consultare il sito: www.qualitycontrolbrembo.com

La campagna di richiamo è relativa solo ed esclusivamente ai kit Brembo indicati nel sito di cui sopra e non riguarda altre pinze, o kit venduti a ricambio da Brembo".