Con il suo motore bicilindrico, l’indole versatile e la sua leggerezza, la Ninja 650 punta a soddisfare le esigenze di chi è alla ricerca della prima moto sportiva   

La versione del 2018 avrà due nuove colorazioni: Pearl Storm Gray/Ebony e Candy Plasma Blu, ovvero grigio perlato/ebano e blu.

Anche nel 2018 la Ninja verrà proposta in due versioni: l’allestimento Tourer, prevede le valigie laterali morbide, un parabrezza maggiorato, protezioni adesive serbatoio e slider paramotore.

La più sportiveggiante versione Performance invece sarà equipaggiata con parabrezza fumé, protezione adesiva in gel per il serbatoio, coprisella monoposto in tinta e scarico Akrapovic.

Per la nuda Z 650 arriva l’aggiornamento estetico nell’atteso “verde Kawasaki” oltre al classico nero e ad un nuovo colore Metallic Matte Covert Green/Metallic Flat Spark Black più vintage e ricercato.

La “piccola” della famiglia Z segue, come le sorelle di maggior cubatura, la filosofia Sugomi che abbina elementi di avanzata ingegneria ad uno stile aggressivo e modaiolo.

Anche la Z 650 Performance è dotata di scarico Akrapovic, protezione serbatoio in gel e coprisella monoposto in tinta.