Approdato in Italia anche per partecipare all’Asi MotoShow, il campione californiano Freddie Spencer sarà in visita al BER Store di Modena giovedì 11 maggio mettendosi a disposizione del giornalista Stefano Saragoni e del pubblico, per un’esclusiva intervista.

Spencer promette di essere a disposizione anche per firmare autografi e scattare foto con gli intervenuti.

Freddie Spencer, campione americano per la classe 250 nel 1977 e nel 1978 (prima tra i "novizi" e poi tra gli "esperti"), esordì nel motomondiale due anni dopo come collaudatore della Yamaha nella classe 500: in quella stagione ebbe anche l'opportunità di scendere in pista nel Gran Premio del Belgio,

Nel 1982 vinse il suo primo Gran Premio di motociclismo in Belgio, e dopo aver bissato tale successo a San Marino si piazzò al terzo posto della classifica generale con 72 punti. Pilota molto veloce sul giro secco, si pose al centro dell'attenzione sia per aver ottenuto la pole position nelle ultime tre gare disputate, ma anche soprattutto per aver rivoluzionato lo stile di guida delle 500: Spencer invece ha praticamente introdotto le linee attuali, in cui l'obiettivo primario diventa fare meno strada possibile con la moto inclinata.

Nel 1983, dopo un duello serratissimo con Kenny Roberts, si è laureato campione del mondo della classe regina a seguito di sei vittorie, sette pole position e 144 punti, solo due in più del rivale. Nella stagione seguente vinse cinque gare, ma cinque furono anche i suoi incidenti e ciò non gli consentì di andare al di là del quarto posto in classifica, delle sei gare portate a termine cinque sono state vittorie.

Nel 1985 corse sia nella 500 che nella 250, riuscendo a diventare campione del mondo di entrambe le classi. Nello stesso anno partecipò alla Daytona 200, aggiudicandosi la gara nelle categorie F1, 250 e la nuova Superbike, un tris storico.

Spencer ha recentemente creato l’evento World GP Bike Legends e ha portato in pista, a Jerez, i più grandi campioni del passato, da Gardner a Sarron, a Schwantz, a Cardoso,. 

L’appuntamento con Freddie Spencer è per giovedì 11 maggio dalle 17:00 alle 19:30 in Via Emilia Ovest 1127/A, Modena.

Per tutta la giornata, sarà attivo l’Arai Racing & Touring Service gratuito per tutti i possessori di caschi Arai.