Dopo una sua stagione piuttosto sfortunata, l’otto volte Campione del Mondo di Motocross Antonio Cairoli nel 2016 rilancia il suo attacco alla classe MXGP, con la sua KTM 450 SX-F: cercherà di vincere titoli in sella alla moto austriaca per le prossime tre stagioni, infatti ha rinnovato con KTM fino al 2018 incluso. La caccia al suo nono titolo riprende quindi il 27 febbraio in Qatar, data d’inizio della stagione 2016 del Mondiale Motocross MXGP. “Siamo estremamente contenti di avere Tony Cairoli ‘a bordo’ della famiglia KTM per altri tre anni”, ha detto Pit Beirer, Direttore KTM Motorsport. “Anche se l’ultima stagione è stata difficile per lui, vogliamo rimanere insieme per ritrovare il successo delle passate stagioni“. “Sono super felice di continuare la mia carriera con KTM, era quello che volevo”, ha detto Tony Cairoli. “Sono onorato di far parte di una così grande squadra e con i colori KTM voglio lottare per il mondiale di motocross nei prossimi tre anni… Poi si vedrà per il futuro”. “Il rinnovo di Antonio con KTM è qualcosa di speciale per me”, ha commentato Claudio De Carli, Team Manager Red Bull KTM Factory Racing – MXGP. “E’ la continuazione di un rapporto che dura dal 2004. Allora Antonio era un ragazzo alla prima stagione iridata, ora è uno dei piloti più ambiti al mondo. Il fatto che abbia scelto di continuare con noi, con KTM, è il maggior riconoscimento che potevamo aspettarci per il nostro impegno e il nostro lavoro”.