Guardate un po' chi si rivede. E' proprio Lorenzo che là davanti ha dettato le regole del GP di Jerez?

Ci avevano abituato bene, duelli battaglie e sorpassi al cardiopalma. Jerez però è stata una faccenda diversa, più tranquilla. Una gara un po' più "statica", insomma un'opera alla Lorenzo. Si proprio lui che in questo 2015 quasi ce lo stavamo scordando, dopo un avvio di stagione un po' sottotono, alla quarta gara non ci sta e grida "ci sono anch'io". E non lo dice timidamente, si mette li davanti e ci sta tutti i ventisette giri senza dare la minima speranza a Marquez, affaticato secondo, che dopo le batoste fisiche e psicologiche era fin in forma, o a un Valentino un po' rassegnato al predominio spagnolo sul circuito di casa. Insomma, siamo ritornati a qualche anno? Lorenzo che vince così senza sfide e le Ducati che quasi non ci sono, con Dovi che fa un dritto (ma è nono al traguardo) e Iannone che rimane un po' dietro arrivando sesto. Fa un po' strano ma è così e comunque le cose troppo facili non piacciono a nessuno. Quindi ben vengano nuovi protagonisti, sorprese e momenti di stasi per altri. Valentino festeggia, sul podio comunque, e la classifica generale è salva. Lorenzo festeggia la vittoria, un bel regalo per i suoi 28 anni (domani) ma soprattutto una rinascita che ribadisce che non è così facile stargli dietro quando ci si mette. Marquez festeggia pure lui, sono punti importanti e nella sua condizione fisica una piccola iniezione di fiducia. E le due Ducati ufficiali hanno modo di non crogiolarsi troppo sugli allori, che il mondiale è ancora lungo. Una gara che ha un po' riportato le cose al loro status quo.

Sotto le classifiche una piccola gallery del GP di Jerez... Non perdetela!

Giulia Cassinelli

Classifica MotoGP 2015 - Gran Premio di Spagna (Jerez)

Pos. Punti Num. Pilota Nazione Team Moto Km/h Data e ora/Distanza 1) 25 99 Jorge LORENZO SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 159.3 44'57.246 2) 20 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 159.0 +5.576 3) 16 46 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 158.7 +11.586 4) 13 35 Cal CRUTCHLOW GBR CWM LCR Honda Honda 158.0 +22.727 5) 11 44 Pol ESPARGARO SPA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 157.8 +26.620 6) 10 29 Andrea IANNONE ITA Ducati Team Ducati 157.8 +27.021 7) 9 41 Aleix ESPARGARO SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 157.3 +35.445 8) 8 38 Bradley SMITH GBR Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 157.2 +36.296 9) 7 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 156.9 +41.933 10) 6 68 Yonny HERNANDEZ COL Pramac Racing Ducati 156.4 +51.072 11) 5 25 Maverick VIÑALES SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 156.3 +51.674 12) 4 9 Danilo PETRUCCI ITA Pramac Racing Ducati 156.3 +52.421 13) 3 45 Scott REDDING GBR EG 0,0 Marc VDS Honda 156.3 +53.052 14) 2 8 Hector BARBERA SPA Avintia Racing Ducati 156.3 +53.200 15) 1 19 Alvaro BAUTISTA SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 156.0 +57.344 16) 6 Stefan BRADL GER Athinà Forward Racing Yamaha Forward 155.9 +59.018 17) 69 Nicky HAYDEN USA Aspar MotoGP Team Honda 155.8 +1'01.506 18) 50 Eugene LAVERTY IRL Aspar MotoGP Team Honda 155.7 +1'03.163 19) 33 Marco MELANDRI ITA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 155.5 +1'06.895 20) 43 Jack MILLER AUS CWM LCR Honda Honda 155.1 +1'14.182 21) 15 Alex DE ANGELIS RSM Octo IodaRacing Team ART 154.4 +1'26.832 22) 63 Mike DI MEGLIO FRA Avintia Racing Ducati 151.7 1 Giro Non classificato 7 Hiroshi AOYAMA JPN Repsol Honda Team Honda 156.1 13 Giri 76 Loris BAZ FRA Athinà Forward Racing Yamaha Forward 155.2 19 Giri 17 Karel ABRAHAM CZE AB Motoracing Honda 151.8 24 Giri

Classifica Generale MotoGP 2015

1) Valentino ROSSI Yamaha ITA 82 2) Andrea DOVIZIOSO Ducati ITA 67 3) Jorge LORENZO Yamaha SPA 62 4) Marc MARQUEZ Honda SPA 56 5) Andrea IANNONE Ducati ITA 50 6) Cal CRUTCHLOW Honda GBR 47 7) Bradley SMITH Yamaha GBR 36 8) Aleix ESPARGARO Suzuki SPA 31 9) Pol ESPARGARO Yamaha SPA 26 10) Maverick VIÑALES Suzuki SPA 20 11) Danilo PETRUCCI Ducati ITA 19 12) Scott REDDING Honda GBR 13 13) Yonny HERNANDEZ Ducati COL 12 14) Dani PEDROSA Honda SPA 10 15) Hector BARBERA Ducati SPA 10 16) Jack MILLER Honda AUS 6 17) Hiroshi AOYAMA Honda JPN 5 18) Nicky HAYDEN Honda USA 3 19) Loris BAZ Yamaha Forward FRA 2 20) Alvaro BAUTISTA Aprilia SPA 2 21) Stefan BRADL Yamaha Forward GER 1