Dal 9 al 14 aprile, in concomitanza con la Design Week, a Milano Porta Venezia va in scena la mobilità del futuro. E’ il format BluE ideato dalla società SG Company con il patrocinio del Comune di Milano. Sei giorni di talk, presentazioni, installazioni, indagini scientifiche e innovazioni per fare il punto sulla best practice a livello mondiale in tema di mobilità green, ma anche prove su strada.

Il cuore dell’evento sarà Porta Venezia, dai bastioni alla fermata della metropolitana, dal parco alle strade circostanti; l’intera area sarà allestita e personalizzata con installazioni tecnologiche e visive per far sì che luoghi tradizionali e quotidiani siano percepiti come nuovi e innovativi. Nella zona saranno realizzate aree espositive e dedicate ai test drive ma anche convention e talk dei principali interlocutori del mercato.

Qui sarà possibile provare anche gli scooter e i monopattini elettrici di Cityscoot.

Cityscoot partecipa infatti all’evento in qualità di Supporting Partner, per prendere parte alla rivoluzione dell’ecosistema urbano e contribuire a dare nuovo respiro alla città.

Presso la maggior parte dei BluE HUB, stazioni di infopoint e sharing distribuite in diverse zone della città (Tortona, Lambrate, Centrale, Bovisa, Ortica, Via Festa del Perdono, Via Torino) sarà possibile ricevere maggiori informazioni sul servizio ed iscriversi con un bonus di 30 minuti gratuiti, inserendo il codice “BluEweek”.

CITYSCOOT - Cityscoot, azienda nata in Francia nel 2014, ha lanciato il proprio servizio di noleggio scooter a Parigi nel giugno 2016 con una flotta di 150 scooter elettrici, che è rapidamente cresciuta fino a 1000 nel primo trimestre del 2017. Nella prima metà del 2018 è sbarcata a Nizza. Oggi a Parigi sono presenti 3.400 scooter, l’obiettivo dell’azienda è quello di cambiare radicalmente il panorama della mobilità della capitale francese e di molte altre città europee.

IL FUTURO ELETTRICO - Gianni Galluccio, General Manager Italia di Cityscoot, interverrà nel corso di una serie di dibattiti sul futuro della mobilità elettrica e sostenibile. “L’elettrico non coinvolge solo la mobilità, ma definisce nuovi stili di vita e nuovi valori”, afferma Gianni Galluccio, General Manager di Cityscoot Italia. “L'abbattimento dell'inquinamento ambientale e acustico è un punto fondamentale della filosofia di Cityscoot fin dalla sua nascita e vanno incontro a un interesse crescente da parte della popolazione. BluE rappresenta un’iniziativa molto importante in questo senso, per sensibilizzare il pubblico e ridisegnare i confini della sostenibilità”, conclude Galluccio.