Tante novità sotto la sella – e non solo – della nuova Freeride, l’elettrica di Casa KTM che si giova delle innovazioni ciclistiche introdotte nel modello a combustione 250 F e di un pacco batteria totalmente rinnovato. Inoltre, tutto nuovo il telaio, aggiornato nella zona del cannotto di sterzo, inedite le sospensioni WP Xplor così come le sovrastrutture con grafiche dedicate.

MOTORE E BATTERIA - Il motore elettrico brushless a magnete sincrono permanente guadagna ben 2 kW rispetto al modello precedente, con un picco di potenza di 18 kW. C’è anche una maggior efficienza grazie  al nuovo rivestimento termico tra lo statore e il carter. Rinnovato il pacco batteria KTM PowerPack (compatibile con le precedenti versioni), che grazie alla recente tecnologia di costruzione delle 360 celle agli ioni di litio prodotte da Sony vede un incremento di potenza del 50%, e raggiunge i 3.9 kWh. Cresce di conseguenza l’autonomia di guida, che con mappa Economy sale a 1.5 ore. Oltre alla Economy sono disponibili altre due mappe: la Enduro (potenza massima 16 kW) e la Cross (potenza massima 18 kW). 

Un’altra peculiarità della nuova versione è data dalla presenza di un sistema di recupero di energia (disponibile solo in modalità Economy) che in frenata, in discesa e in fase di “veleggio” contribuisce a ricaricare la batteria, incrementando così l’autonomia. Inoltre, la centralina che gestisce il PowerPack ha una modalità “limp home”, capace di massimizzare l’autonomia residua quando la carica scende sotto il 10%. Al sopraggiungere della «riserva», l’indicatore di carica passa da verde a rosso per segnalare che la batteria deve essere collegata alla rete elettrica.

Il tempo di ricarica è di 110 minuti per una carica totale e di 75 minuti per una ricarica dell’80%, mentre il ciclo di vita del PowerPack è di 700 cicli completi, dopodiché KTM garantisce una capacità del 70%.

La KTM Freeride E-XC promette di essere anche facile da guidare e richiede una manutenzione ridotta ai minimi termini: il tagliando è previsto ogni 50 ore e la quantità di olio da sostituire è di soli 155ml.

Pratica e omologata per l’utilizzo su strada, dà il meglio di sé in fuoristrada: con le sue doti da cross-country, è stata progettata pergli off-road park, sui sentieri di montagna e sui tracciati di motocross meno impegnativi.

Con una potenza nominale di 9 kW si guida anche con la patente A1.

Prezzo: € 11.746,00 franco concessionario. E’ possibile scegliere una formula di finanziamento del KTM PowerPack (ed eventualmente del caricabatteria).

Il KTM PowerPack - Il finanziamento KTM PowerPack prevede 47 rate di € 49 al mese a interessi zero e una maxirata finale. Si può richiedere l'upgrade della batteria e restituirla al concessionario senza complicazioni. Dopo 48 mesi, le opzioni sono: restituire il KTM PowerPack al concessionario KTM, senza preoccuparsi del valore residuo, per passare a un KTM PowerPack di nuova generazione;  acquistare il KTM PowerPack pagando il saldo dovuto o rifinanziare il valore residuo.