DIABLO SUPER BIKER, sviluppata da Pirelli, è disponibile gratuitamente e permette all'utente di tenere traccia dei percorsi effettuati con una serie di statistiche sul proprio stile di guida, la velocità raggiunta, gli angoli di piega, le accelerazioni e le frenate. L'app raccoglie i dati sfruttando il GPS e i sensori inseriti all'interno dello smartphone. 

PER QUANTO RIGUARDA LA NAVIGAZIONE, oltre alle app note e comuni anche ad altri mezzi di trasporto come Waze, ve ne sono altre appositamente pensate per le moto. Tra queste l'italiana Kappa Riders che consente di trovare percorsi, inserirne di nuovi e condividere le proprie esperienze di viaggio. Funzionalità simili per MotoWay che si differenzia per la sezione dedicata a motoraduni ed eventi in programma in tutta Italia. Coyote è un navigatore utilizzato per evitare di incorrere in eventuali multe per eccesso di velocità: l’app segnala infatti traffico, autovelox, incidenti o code in tutta Europa. Spese di viaggio, invece, raccoglie e rielabora tutte le spese giornaliere durante un viaggio in moto. Infine, se serve fare carburante, per trovare il distributore più vicino ed economico basta scaricare Prezzi Benzina – GPL e Metano o ICarburante.