Presentazione

Seguendo il filone di altri scooter proposti dal marchio pesarese, anche lo ZenZero prende il nome da una spezia. La sua impostazione cittadina e le dimensioni non troppo contenute delle sovrastrutture sono state disegnate con tratti ben definiti e in certi punti spigolosi, affiancando dettagli più eleganti, come le cuciture della sella in evidenza, a particolari più sportivi come i cerchi in lega con razze brunite o la modanatura dello scudo dalla sagoma pungente.
Proposto con un propulsore a 4 tempi raffreddato a liquido, sfrutta una ciclistica tradizionale con doppio ammortizzatore e freni a disco sulle due ruote (l'anteriore ha cerchio di 16” e la posteriore di 15”). La sua linea moderna si pone trasversalmente riguardo all'utenza, che può essere sia di tipo prettamente urbano sia desiderosa di un utilizzo fuoriporta. Il prezzo dello Zenzero, per il segmento in cui si va a posizionare, è molto allettante.

  • Velocità massima  Km/h
  • Spazio di frenata  A 100 Km/h-m
  • 38.1 Accelerazione  Da 0 a 100 Km/h-s
  • Accelerazione  Da 0 a 1000 m-s
  • Consumo  in Autostrada - Km/l
  • Consumo  Urbano Km/l
  • Ripresa  Da 80 a 120Km/h IN Vl s
  • Giro di pista  Langhe