La mattina della partenza si percepisce già una vaga malinconia nell'aria. Oggi sarà una giornata libera, dedicata al relax almeno fino alle 14:30 quando ci metteremo in viaggio per raggiungere Golfo Aranci da dove ci imbarcheremo per tornare a Livorno.

Dedichiamo la mattina a far restare le nostre Suzuki ai lettori che ci hanno accompagnato in questa avventura e sono in molti a voler provare le V-Strom 650 e 1000 gommate Anlas e la GSX-S 750. Diamo qualche consiglio e raccogliamo i pareri, unanimemente più che positivi. 
Un pranzo veloce e siamo di nuovo in strada: il tragitto di oggi è breve ma è anche la giornata più triste...
Fabio che guida il gruppo, Davide chiude le fila con il furgone di InMoto e io e le altre staffette ci intervalliamo agli incroci, come sempre. 
Un gioco che in una settimana era già diventata un'abitudine, di quelle belle, di quelle che danno gusto. Di quelle che spiace finiscano così in fretta.