COLONIA - Nel caso delle serie “S” BMW, l’Euro 4 è stata un’opportunità, non un limite. Il Costruttore tedesco ha presentato versioni aggiornate della supersportiva “RR”, della naked “S” e della crossover “XR”. Come è noto, trasformare un propulsore Euro 3 in un motore omologato Euro 4 rappresenta un investimento importante, che BMW ha sfruttato per effettuare dei ritocchi alle sue quadricilindriche più sportive.

S 1000 RR - Le novità più interessanti della supersportiva di Monaco sono l’adattamento alla normativa Euro 4 (che in questo caso non ha comportato un incremento prestazionale), il cornering ABS (definito Pro), che si va ad aggiungere all’optional “Modalità di guida Pro”. Il DTC è di serie, come la cover per la sella del passeggero. In alternativa, come optional gratuito, è disponibile il pacchetto passeggero. Oltre ai vecchi colori (racing red/lightwhite pastello e BMW Motorsport), c’è una nuova grafica (granitgrau metallizzato/blackstrom metallizzato).

S 1000R - L’adattamento alla normativa Euro 4 ha comportato un aumento della potenza, ora pari a 165 CV a 11.000 giri/min (anziché 160 CV). La naked BMW è stata alleggerita di 2 kg, così ora la bilancia si ferma a 205 kg. I terminali di scarico in titanio HP (che generano un sound più racing) sono di serie, ci sono il manubrio con sistema di isolamento delle vibrazioni per un maggiore comfort, una nuova struttura del telaio con coda più leggera, l’ABS Pro come nuovo componente dell’optional “Modalità di guidaPro”. Come accessori sono disponibili il cambio elettro assistito HP Pro con funzione downshift, le ruote fucinate HP (- 2,4 kg più leggere rispetto a quelle di serie). Modificata la strumentazione, che ora mostra la temperatura dell’aria. Vanno infine segnalati la sensibile riduzione della carenatura e le nuove varianti cromatiche racing red pastello/blackstorm metallizzato, catalanograu pastello e BMW Motorsport.

S 1000 XR - Ovviamente anche la crossover è stata adattata alla normativa Euro 4 e anche in questo caso la potenza è passata da 160 CV a 165 CV a 11.000 giri/min. Come sulla S 1000 R, c’è stata una’ottimizzazione dell’isolamento delle vibrazioni per un maggiore comfort. Va segnalato anche l’aumento del peso totale ammesso, che passa da 434 kg a 444 kg. La variante cromatica oceanblau metallizzato opaco è nuova.