Se Motor Bike Expo 2021 ha appena salutato ospiti e appassionati, felici di essere potuti tornare a vivere dal vivo un evento motociclistico, gli organizzatori della manifestazione sono già al lavoro per la prossima edizione, quella del 2022, prevista dal 13 al 16 gennaio come accade ormai da molti anni a Veronafiere. Quella appena passata, infatti, è stata un’edizione speciale: la prima fiera in Italia post pandemia.

La prossima edizione

Cosa dobbiamo aspettarci dall’edizione 2022 di Motor Bike Expo (la cui nuova campagna si presenta con il claim “MBE 2022 - BE YOU, BE UNIQUE!”)? Come sempre, l’evento si conferma l’appuntamento per presentare i nuovi team, i piloti della nuova stagione, i campionati, i calendari dei circuiti. Ma ci sarà spazio anche per il custom tra le anteprime mondiali delle nuove special dei preparatori e i vari concorsi e per il bike show che finalmente dovrebbe tornare alla formula tradizionale riempiendo i padiglioni di Veronafiere. Tra i settori che rivestono un ruolo da protagonisti al Motor Bike Expo c’è anche il turismo: all’evento vengono solitamente presentati nuovi itinerari, progetti “welcome bikers”, iniziative di adventouring e viaggi all’avventura in moto. Ma c’è pure la possibilità, per il visitatore e appassionato, di acquistare accessori e abbigliamento in vista della nuova stagione. Per gli show esterni con stuntman, esibizioni e gare si dovrà aspettare l’ok delle normative anti Covid.

Motor Bike Expo 2021: le moto in passerella a Verona