Harley Davidson all'assalto della Cina? A quanto pare il colosso statunitense, dopo l'accordo siglato con i cinesi di Zhejiang Qianjiang Motorcycle, punta ad allargare la sua presenza sui mercati globali proprio sulla piazza cinese e, più in generale, quella asiatica. Un mercato che apprezzza molto le proposte di piccola (o medio/piccola) cilindrata e che il marchio di Milwaukee punta a ingolosire.

MOTORE INEDITO - Allo scopo sta per arrivare la piccola HD 350, una naked di fascia premium dotata di motore bicilindrico fontemarcia da 338 cc (unità inedita a non di derivazione Benelli, marchio controllato proprio da Qianjiang) caratterizzata fortemente dallo stile tipico della casa statunitense che ne ha curato molto il design.


L'arrivo ufficiale del modello finito dovrebbe essere datato "fine 2020", mentre per il debutto su strada ci vorrà il 2021. Quello che al momento lascia più di qualche dubbio è l'arrivo sui mercati europei. Per il momento la nuova HD350 sarà riservata a Cina ed India, ma non escludiamo uno sbarco anche nel vecchio continente dal 2021.