Il raduno motociclistico mondiale Distinguished Gentleman’s Ride dedicato alla raccolta fondi per la cura del cancro alla prostata è riuscito ogni anno a crescere e a coinvolgere un numero sempre maggiore di appassionati, e l’edizione del 2019 è stata quella dei record: 6 milioni di dollari di raccolta, e 116.000 partecipanti registrati in 104 Paesi.

Per celebrare l’edizione 2020 della Distinguished Gentleman’s Ride, Triumph e la Movember Foundation sono di nuovo insieme. E’ stata confermata la data del 27 settembre e considerando l’obiettivo ultimo dell’evento, ovvero contribuire alla salvaguardia della salute di tutti gli uomini, la prossima edizione della Ride assume una rilevanza tutta particolare inserendosi nel contesto delle grandi sfide che l’umanità sta sostenendo in questo periodo.

Appuntamento il 27 settembre

Per il 27 settembre dunque, come da tradizione, i motociclisti gentiluomini sono invitati ad indossare il proprio abito migliore, salire in sella alla propria moto e testimoniare con una cavalcata in solitaria, ma solo nella forma fisica perché simbolicamente aggregativa a livello planetario, la propria adesione alla causa: la raccolta fondi in favore della ricerca scientifica per la cura del cancro alla prostata e per la fornitura di supporto psicologico ai malati.

Ride solo Together

Tenendo in considerazione le limitazioni imposte dall’attuale pandemia, il raduno del 2020 sarà diverso dal solito e focalizzato sul singolo motociclista e sulla sua voglia di partecipare attivamente alla causa. Facendo fronte alle sfide che stiamo vivendo, la manifestazione cambia format ma mantiene inalterato il suo spirito e il suo messaggio, che ogni “gentleman rider” potrà liberamente condividere attraverso i propri profili social.

Triumph è main partner di Distinguished Gentleman’s Ride per supportare questo evento unico e per incentivare ogni appassionato Triumph a diffondere il messaggio del raduno: divertirsi in modo mostrando il lato migliore di sé e donando secondo le proprie disponibilità ad una causa importante e di interesse comune –  nel pieno rispetto dei vincoli in essere in ogni Paese.

Inoltre, Triumph devolverà 4 motociclette della gamma Modern Classic al progetto, donandole ai 3 maggiori “fund-raiser” a livello mondiale e al vincitore della Gentlefolk Competition.

La gamma Modern Classic rappresenta infatti al 100% il DNA della Distinguished Gentleman’s Ride: eleganza, iconicità, carattere e carisma.

Utilizzando i propri canali social, Triumph diffonderà gli hashtags #DGR2020 e #ForTheRide per interagire con tutti gli appassionati e gli influencer che verranno coinvolti nel progetto rendendo questa innovativa “Solo Together - Insieme” un altro momento da ricordare.

La storia

The Distinguished Gentleman’s Ride nasce a Sydney, in Australia, da una visione di Mark Hawwa. E’ stata ispirata da un’immagine di Don Draper, dalla serie Mad Men, accanto ad una moto classica e con indosso uno dei suoi abiti migliori. Da lì, Mark ritenne che inventare l’idea di un giro in moto “a tema” fosse un’ottima idea per contrastare certi stereotipi negativi legati alla figura del motociclista, e per creare allo stesso un messaggio aggregante a livello internazionale legandolo ad un interesse comune e prioritario: la salute.

Per partecipare alla Distinguished Gentleman’s Ride è facile, basta registrarsi qui sul sito ufficiale dell’evento.

Alpenmaster 2020: il gruppo delle "avventurose" VIDEO