Tempi duri post Covid-19, anche per National Motorcycle Museum, il museo inglese che ospita la più grande collezione al mondo di motociclette britanniche. Nonostante il prestigio e la storia della importante struttura, il National Motorcycle Museum lancia una richiesta di aiuto per continuare a portare avanti la sua tradizione: si tratta di una sorta di lotteria con in palio alcune iconiche moto britanniche. Una raccolta fondi speciale e dal grande valore.

Il Museo Benelli riapre: a luglio si entra gratis

I premi

Come fare per partecipare? I biglietti costano 6 sterline l’uno (6,66 euro) e saranno messi in vendita dal 17 luglio sul sito del museo. Ma veniamo ai premi della lotteria. Il primo è un Norton Commando 850cc del 1977, il secondo è un Ariel NG 350 cc del 1948 e il terzo premio è un BSA B31 350 cc del 1959. Tre pezzi di storia tenuti in perfetto stato, come solo le cure amorevoli di un museo sanno fare, nonostante il National Motorcycle Museum non riceva alcun finanziamento esterno. I visitatori, le attività congressuali e gli hotel gemellati sono le uniche entrate che adesso, causa Covid-19, sono a rischio. La raccolta fondi, quindi, potrebbe trasformarsi nella salvezza di questo storico museo.

Monna Lisa diventa ducatista