In questa fase di ripresa dopo la pandemia del Coronavirus, le due ruote motorizzate sono la prima scelta per gli spostamenti sicuri, perché consentono di muoversi garantendo distanziamento sociale e velocità negli spostamenti, e anche Confindustria ANCMA ha lanciato la campagna #USALEDUERUOTE per sostenere il mercato del settore motociclistico messo a dura prova dall'emergenza Covid-19. Anche Zero Motorcycles si fa promotore di questo messaggio, invitando i motociclisti a tornare a fare quello che più amano: salire in sella a una moto e vivere una nuova avventura. In questo momento storico la moto rappresenta infatti il mezzo più adatto per muoversi e se le due ruote sono elettriche, è garantita più che mai anche la sostenibilità ambientale.

Per questo la Casa californiana ha deciso di ripartire, partecipando alla prossima edizione dell'HAT Adventourfest di Sestriere.

I test-ride gratuiti al Sestriere

L’evento, in programma dal 26 al 28 giugno, consente agli amanti dell’adventouring di partecipare ai tour organizzati sulle strade sterrate in alta quota e incontrare le aziende, tra cui Zero Motorcycles, che faranno provare le loro moto novità e presenteranno i loro nuovi prodotti, ovviamente nel rispetto di tutte le normative vigenti.

L’appuntamento è nel grande Piazzale Kandahar di Sestriere, che grazie ai suoi ampi spazi garantisce il rispetto delle normative di distanziamento sociale: nei tre giorni del prossimo weekend, dalle 9.00 alle 19.00, Zero Motorcycles sarà presente nel village per far testare le sue nuove moto elettriche, anche per l’uso off-road.

Come si partecipa

I test-ride a gruppi con guide, con turni a cadenza oraria, si potranno prenotare direttamente sul posto presso il punto di registrazione Zero. Sarà necessario esibire la propria patente di guida in corso di validità e disporre di abbigliamento tecnico protettivo (casco, guanti, stivali, giacca). La partecipazione ai test-ride è gratuita.

Gli organizzatori sottolineano che saranno rispettate la condizione minima dell'uso della mascherina, e i partecipanti potranno muoversi liberamente all’interno del villaggio senza rischi, cercando solo di evitare eventuali assembramenti.

Il programma completo dell’evento si trova sul sito dell'HAT Sestriere Adventourfest.

Acquisto moto d'epoca: mi levo lo sfizio