Come molte manifestazioni del mondo dei motori, anche le aste sono diventate digitali e alcune si reinventano per una buona causa. È il caso di Bonhams, noto sito d’aste, che ha messo in vendita, fino al 26 maggio alle 16, una Harley-Davidson LiveWire i cui proventi andranno alla United Way Worldwide, associazione no profit attualmente impegnata nella lotta al coronavirus.

La HD all’asta

La Harley-Davidson all’asta non è una LiveWire qualsiasi. A differenza di molte altre moto che vanno all’asta per beneficenza (di solito si tratta di modelli base), questa LiveWire è davvero speciale. Si tratta della numero 500 delle prime 500 LiveWire prodotte a Milwaukee, denominate First Strike, e sono numerate perché celebrano il debutto elettrico della Casa statunitense.

Harley-Davidson riapre le porte delle concessionarie

Le caratteristiche

Capiamo cos’ha di speciale, oltre al valore storico. La LiveWire ha una livrea unica: presenta molti accessori in fibra di carbonio e particolari giallo fluo che risaltano sulla veste grigio chiaro metallizzato. Un esemplare unico, i cui dettagli sono stati aggiunti proprio per questa importante occasione. C’è di più. Porterà anche la firma dei membri della famiglia Harley-Davidson.

Un tour speciale

Il valore stimato della moto è tra i 32mila e i 40mila euro. Il fortunato che riuscirà a farla sua avrà anche la possibilità, insieme a un accompagnatore, di recarsi a Milwaukee per fare una visita guidata sia della produzione che del museo del Marchio.

Harley-Davidson Home Delivery: la moto direttamente a casa