Per la prossima stagione ad Akashi stanno preparando una Ninja ZX-10R rinnovata. Dopo quasi 9 anni, ed un sostanziale aggiornamento arrivato nel 2016, il 2021 ci si attende una moto rivista rispetto all'attuale. L'obiettivo di Kawasaki è quello di accontentare il suo campione, Jonathan Rea che ha “preteso” una moto nuova per il prossimo anno.

LINEE "KAWA"

Dalle prime immagini si nota un lavoro che forse potrebbe lasciare a bocca asciutta quanti si attendevano una moto completamente rivoluzionata. La linea, molto simile all'attuale modello, si avvale però di un nuovo frontale che ricalca le forme di quanto visto sulla velocissima H2, con profili alari integrati. Forse si poteva osare maggiormente da questo punto di vista, proponendo qualcosa di veramente nuovo. 

MOTORE DA 215 CV?

A livello ciclistico e di motore non conosciamo ancora i dettagli. Quello che possiamo anticipare è che la novità Kawasaki sul fronte delle SBK per il 2021 si avvarrà di un 4 cilindri rivisto con potenza (sostanzialmente invariata per la R) che nella versione RR potrebbe arrivare a quota 215 CV, omologato Euro5, abbinato ad una elettronica che segnerà un deciso balzo in avanti rispetto all'attuale dotazione.

PRESENTAZIONE IL 23 NOVEMBRE

Per vedere la nuova ZX-10R (ed RR) 2021 bisognerà attendere il 23 di Novembre, giorno del debutto ufficiale. Sempre che non venga portata in pista prima, in occasione dei test SBK del 16-18 novembre a Jerez nelle mani di Jonathan Rea. Staremo a vedere!

Kawasaki: il settore moto verrà scorporato