Una nuova versione della Triumph Tiger Sport è in programma da tempo: il motore 1050cc che spinge la moto è infatti ancora fermo al livello Euro 4 in materia di emissioni inquinanti: un aggiornamento allo standard Euro 5 è non solo necessario, ma anche obbligatorio. E la novità in tal senso è arrivata dagli Stati Uniti, precisamente dai documenti dell'agenzia per la protezione dell'ambiente recentemente depositati.

TIGER DA 887 CC E 94 CAVALLI

I documenti mostrano infatti una Tiger denominata Tiger 850: una moto dalla cilindrata corrispondente a quella dell'attuale gamma Tiger 900. Il nuovo modello ha tuttavia una cubatura di 887cc e una potenza dichiarata di 94 cv a 8.750 giri/min. Dati tecnici contenuti, quindi, rispetto alla Triumph Tiger 1050 Sport in fase di uscita/aggiornamento, che vantava 123 cv di potenza e cubatura maggiore.

DOVE SI VA A PIAZZARE?

Triumph ha già Tiger 900 GT e GT Pro protagoniste nella gamma tourer. Difficile quindi capire in quale fascia l'inedita crossover si andrà a piazzare. Staremo a vedere i prossimi aggiornamenti in merito.

Triumph Trident 2021: svelato il design della nuova media naked