Importanti novità da Casa Triumph per il 2021. In arrivo un aggiornamento per la maxi roadster Speed ??Triple che, per il 2021, vedrà alcuni aggiornamenti significativi rispetto al modello oggi in catalogo.

Prova Triumph Daytona Moto2 765 LE: la sportiva perfetta

FAMILY FEELING

La novità di Hinkley, come mostra uno scatto dei colleghi di MCN, adotterà un gruppo di fari simile alla Street Triple RS oltre ad un diverso disegno dello scarico che abbandona l'uscita alta, per un più compatto silenziatore laterale. Inoltre cambierà anche il disegno del serbatoio, più "musoloso" nelle forme, e del codino, più rastremato risetto all'attuale disegno.


Da segnalare interventi al suo tre cilindri: l'unita da 1.050 cc vedrà un incremento a quota 1.160, questo per non penalizzarne troppo le prestazioni in considerazione del fatto che il rivisto motore sarà in regola con le norme Euro 5. Crescerà anche la potenza, che dovrebbe attestarsi attorno ai 165-170 CV, consentendogli di reggere l'urto con la concorrenza più agguerrita che ormai veleggia sui 180-200 CV; la coppia, carta vincente di questa unità, anche dovrebbe avere la sua bella iniezione di kgm. 

Per la nuova Triumph Speed Triple 1160 l'uscita sul mercato dovrebbe avvenire alla fine di quest'anno e, come da prassi per i nuovi modelli, debutttare poi in vetrina nei primi mesi del 2021.

Test,Triumph Thruxton RS: la cafè racer da colpo al cuore VIDEO