Nuova anticipazione in casa Benelli. Dal Paese asiatico, ormai, arrivano gli spoiler più interessanti riguardo i prossimi modelli in uscita del Leoncino, tra moto confermate ma anche smentite da Pesaro. La nuova anteprima mostra una nuova versione della BJ1200, che debutterà anche come BJ1200J in dotazione alle forze di polizia cinesi.

Benelli BJ1200J al debutto, ma con la polizia

Gli scatti inediti suggeriscono una Grand Tourer da vendere in serie per il mercato globale. A spingerla, un tre cilindri con cubatura a 1209cc e 136 CV di potenza e circa 225 km/h di velocità massima. Questo propulsore dovrebbe garantire il rispetto delle normative Euro5 in materia di emissioni, trovando così terreno fertile nel mercato europeo.

Da Euro4 a Euro5: l'industria moto chiede una proroga

Rispetto alla versione della polizia, la Benelli BJ1200 avrà un aspetto leggermente differente (come ovvio), peso alleggerito e una sella a due posti. Indiscrezioni affermano come possa essere inoltre equipaggiata con una sorta di assistenza radar per la  guida.
Quando la vedremo? Probabilmente il debutto sarà per il prossimo autunno. Non rimane che attendere.