Dopo aver annunciato il sodalizio con l'universo di James Bond con la presenza di alcuni modelli nella nuova pellicola "No Time to Die", Triumph prosegue nella partnership con l'agente segreto britannico realizzando Scrambler 1200 Bond Edition, nuova moto con schema cromatico ispirato al mondo di 007 e in edizione limitata a soli 250 esemplari.

DESIGN: NERO AFFASCINANTE

La moto si ispira alle Scrambler 1200 utilizzate per le scene di stunt riding in No Time to Die, ma si differenzia per numerosi particolari. Il design presenta il colore Sapphire Black, oscuro e ammaliante, il logo Triumph sul serbatoio e una decalcomania in lamina di alluminio con filettatura in oro verniciata a mano. Vere e proprie 'chicche' rimandano all'universo di 007, come il portanumero sullo scarico e la finitura del pannello laterale inferiore con branding 007, la sella in vera pelle di elevata qualità con logo ricamato e la strumentazione TFT con esclusiva schermata di benvenuto "Bond". Presenti numerosi elementi in total black: dal parafango posteriore alle forcelle, passando per il forcellone, senza escludere i fregi del motore con dettagli in oro.

Triumph: si riparte dalla nuova sede di Segrate

PRESTAZIONI DALLA XE TOP DI GAMMA

Le prestazioni si basano su quelle della Scrambler XE del Marchio inglese: il motore di Scrambler 1200 eroga 90 CV a 7400 giri (picco di 110 Nm di coppia a 3.950 giri). Il doppio scarico in posizione rialzata in acciaio inossidabile e il silenziatore Arrow con terminali in fibra di carbonio permettono di godere di un sound coinvolgente. Prestazioni garantite anche dalle sospensioni posteriori Öhlins a doppia molla completamente regolabili con serbatoio separato e una corsa ruota da 250 mm. L'impianto frenante è firmato Brembo, nello specifico dalle pinze monoblocco radiali M50 livello premium del Marchio bergamasco.

LOOK VINTAGE, TECNOLOGIE MODERNE

Look classico, certo, secondo tradizione Triumph, ma le tecnologie in dotazione sono quelle moderne. Oltre alla strumentazione TFT, Scrambler 1200 ha sei modalità di guida: Road, Rain, Off-Road, Sport, Rider e Off-Road Pro, quest'ultima pensata per i terreni fuoristrada. L'efficienza della frenata è gestita dall'ABS e dal controllo di trazione cornering, il cui funzionamento è supportato dall'evoluta piattaforma di misura inerziale IMU, che misura costantemente rollio, beccheggio, imbardata, angolo di inclinazione e accelerazione, per poi adottare le adeguate misure di sicurezza attiva.

La BSA Rocket III di James Bond all'asta

Fari e fanalini a LED, blocchetti interruttori retroilluminati, la frizione a coppia assistita, l'accensione senza chiavi, le manopole riscaldabili e il cruise control arricchiscono il quadro, completato da un servizio di connettività che include una presa USB da 5 volt per ricaricare i dispositivi personali e l'app My #Triumph.

UNA MOTO ESCLUSIVA

Moto esclusiva richiede prezzo esclusivo: 19.500 euro per portarsela a casa. Anche se gli esemplari prodotto saranno solamente 250, ognuno con caratteristiche uniche rese ancora più esclusive da un morsetto riser lavorato dal pieno e impreziosito da una targhetta numerata.