In occasione di EICMA, Fantic Motor porta a nuovo stadio l’accordo con lo storico fornitore Minarelli (di proprietà del Gruppo Yamaha Motor). Una partnership già consolidata attraverso la fornitura di motori 50cc 2T e 125cc 4T e che si allargherà ai propulsori 125cc 2T, 250cc 2T e 4T e ad altre componenti della ciclistica.

Tutto questo ha portato alla realizzazione di nuovi modelli off-road racing: in particolare, un cross 125cc 2T e un enduro 125cc 2T, entrambi molto performanti.

BMW S 1000 XR 2020 la nuova arrivata in famiglia

NON SOLO - Ad affiancarli sotto lo stand Fantic c’è anche il concept del nuovo 250cc 2T Cross. Naturalmente, tutte le moto sono progettate e prodotte negli stabilimenti dell’azienda in Italia, con obiettivi ambiziosi fin da subito. Già da gennaio queste moto saranno in azione sui campi di gara Enduro e Motocross a livello Mondiale e Nazionale: Fantic ha annunciato infatti un rientro nelle competizioni di fuoristrada in pompa magna. Un esempio è l’attivazione del Reparto Corse Fantic Motor, che avrà al suo interno nomi come Jan Witteveen. Infine, Fantic ha realizzato la versione 500 Anniversary del Caballero, un omaggio ai primi 50 anni della propria moto (sarà a tiratura limitata: 50 esemplari). È equipaggiato con una cover serbatoio con il tricolore, un manubrio off-road con traversino, borsa laterale, borsello da serbatoio e piastra paramotore. Gli pneumatici sono Michelin Anakee Wild.

Live #EICMA2019, segui la diretta con InMoto