"Abbiamo creato una motocicletta che fornisce la giusta potenza unita a caratteristiche coerenti per il touring sportivo, ma soprattutto molto piacere alla guida – un pacchetto molto accattivante nell’insieme”, con queste parole Edgar Heinrich, Capo Design di BMW Motorrad, spiega  il nuovo concept 9cento che "riunisce il meglio del segmento sportivo, avventura e touring per un concept entusiasmante - in un segmento che non ha mai visto questo tipo di modello BMW”.

Il concept BMW 9cento è stato presentato al Concorso d'Eleganza Villa d'Este di quest'anno e offre un’anteprima di come potrebbe essere in futuro un modello Adventure Sport: vuole unire emozione e performance con spirito d’avventura, agilità e piacere alla guida per creare la moto da turismo sportiva ideale.

 “Al giorno d’oggi, non si tratta sempre di essere 'i più audaci, i più grandi, i più brillanti': questo modello di moto punta a raggiungere un senso di equilibrio,” sostiene Edgar Heinrich. “Il concept BMW Motorrad 9cento è la nostra interpretazione per il nuovo segmento di fascia media. Proprietà funzionali quali capacità di viaggio, spazio per i bagagli e protezione aerodinamica sono fondamentali per la maggior parte dei motociclisti, ma sono elementi che raramente vengono inclusi nella progettazione di una concept bike. Nel concept di quest'anno dimostriamo che tutti questi aspetti razionali possono essere uniti ad un design dinamico per creare qualcosa di veramente eccitante e altamente emotivo".

Il concept BMW Motorrad 9cento ha insomma il potenziale di ampliare la concezione attuale della moto da turismo sportiva aggiungendo funzionalità intelligenti. E le caratteristiche pratiche sono incorporate in un design emozionale che non trascura l'agilità e il divertimento.

Proporzioni compatte - Il concept 9cento di BMW Motorrad punta a trasmettere agilità e leggerezza a prima vista. La configurazione sportiva di base del prototipo ha la caratteristica di avere molto volume nelle vicinanze della ruota anteriore e una porzione posteriore corta – per assicurare divertimento e maneggevolezza. Lo stile delle carene, del serbatoio del carburante e del telaio sottolinea ulteriormente l'attenzione alla cura del viaggio.

La modellazione tridimensionale dell'area del serbatoio del carburante si rivela particolarmente utile grazie alla finitura della vernice con effetto cromato riflettente. Il pannello laterale in Pure Metal Silver è tipico del segmento Adventure Sport ed è altamente riconoscibile. Su tutte le parti in alluminio -tra cui il coperchio centrale del serbatoio, il supporto posteriore e il supporto del poggiapiedi - la fresatura è diretta verso la ruota anteriore. Questa superficie finemente scanalata è visibile solo alla vista di un occhio attentissimo e ha l'effetto di un rilievo topografico elevato.

La sospensione è stata progettata per la massima comodità in viaggio, con un’ampia escursione della molla, per assicurare comfort di guida e conferire alla moto un senso di leggerezza. Al tempo stesso, il parabrezza e la carenatura proteggono dal vento e dalle intemperie. I comandi ergonomici e la posizione di seduta verticale relativamente bassa sono due ulteriori fattori chiave.

Costruzione leggera -  Il triangolo del telaio del concept BMW Motorrad 9cento è rinforzato con strati di CFRP: non solo riducono il peso complessivo della moto, ma collega anche il design tridimensionale del rivestimento anteriore al supporto posteriore in alluminio. Quest'ultimo -  progettato sempre nell’ottica di ridurre il peso - è fresato e costituito esclusivamente dalla struttura di supporto richiesta. L'apertura visibile tra il triangolo del telaio e il sedile evidenzia ulteriormente il principio di costruzione leggero.

Il sistema di carico - Uno dei punti salienti del concept BMW Motorrad 9cento è l'innovativo concetto di vani che comprende un elemento clip-on. La doppia valigetta non offre solo uno spazio di carico, ma estende anche lo spazio su cui si può sedere il passeggero. Se necessario, è agganciabile al vano posteriore tramite un elettromagnete che si attacca alla sezione inferiore del supporto. Questo sistema consente di avere due versioni della stessa moto. Senza il sistema di carico, il concept BMW Motorrad 9cento offre la massima agilità; con le borse, la concept bike si trasforma in una moto da turismo che è anche attrezzata per trasportare due persone. Il sistema di carico si integra allo stile della moto.

Design tecnologico per le luci - La silhouette anteriore promette manovrabilità e agilità. Questa caratteristica frontale del concept BMW Motorrad 9cento evoca i tratti ispirati al segmento Adventure Sport, interpretandoli però in maniera completamente nuova. Lo stile del faro è moderno, con due elementi luminosi simmetrici. Ognuno dei due elementi ha un'iconica luce diurna a LED nella parte inferiore con una forma a U piatta e dinamica, mentre due piccole luci LED su ciascun lato costituiscono i fari abbaglianti e anabbaglianti. Questo crea un design che rende la concept bike una moto immediatamente riconducibile a BMW Motorrad, sia durante il giorno sia di notte.

Le luci posteriori sono tanto distinguibili quanto quelle anteriori: i due elementi LED sono integrati sotto il sedile e sono caratterizzati dal tipico design BMW Motorrad delle due “C” posizionate una di fronte all'altra, adattandosi alla silhouette posteriore stretta e ben definita.

Ci sono anche le giacche – Progettate anche due giacche tecniche da abbinare alla BMW Motorrad 9cento. Ciascuna riflette le proprietà della concept bike tramite il raffinato accostamento di pelle e tessuto Kevlar: Sport e Touring. La versione sportiva è disponibile in tonalità di nero, blu e bianco. Le protezioni integrate nelle spalle sono particolarmente definite –prodotte con stampante 3D.

La seconda giacca è di colore grigio chiaro e riflette uno stile più orientato all'urban chic, caratterizzato da una pelle molto morbida con una sensazione al tatto di alta qualità. Entrambe le giacche mostrano chiaramente la sigla "9cento", completando così la presentazione del concept BMW Motorrad al Concorso d'Eleganza 2018