Gli svizzeri di AcidMoto lo danno praticamente per certo: arriverà un nuovo Scrambler e stavolta sarà un “big” Scrambler. Dopo l’escursione tra le piccole cilindrate, con il 399, a quanto pare Ducati avrebbe deciso di accontentare anche chi da tempo chiede più “muscoli” alla super trendy del listino bolognese: sulla linea di partenza ci potrebbe quindi essere al via uno Scrambler 1100, 3° tra le 5 grandi novità annunciate per il Salone di Milano (tra le quali figurano anche il Monster 821 e la nuova Panigale V4).

DESMO EVOLUZIONE - La moto dovrebbe essere svelata la sera del 6 novembre durante un evento dedicato. Da un punto di vista tecnico, è sicuramente la motorizzazione uno degli aspetti più importanti e, a quanto sembra, secondo le indiscrezioni ad essere incastonato nel telaio dello Scrambler 1100 potrebbe essere il Desmodue Evoluzione - opportunamente aggiornato, per superare le stringenti maglie della normativa Euro 4 - che equipaggiava il Monster 2013.

STAREMO A VEDERE! - Di sicuro, se questa novità venisse confermata, si tratterebbe di un importante tassello per la famiglia Scrambler, che sarebbe in grado di coprire la domanda di un’amplissima gamma di utenza, da chi cerca accessibilità e facilità di gestione, a chi punta ad un mezzo più strutturato e di maggiore cilindrata. Manca poco ad EICMA... rimanete connessi!