"Anche se il campionato sta promettendo un finale al cardiopalma, abbiamo voluto subito testare le Ninja ZX-10R my 2017 in configurazione standard”, commenta Biel Roda, Marketing Manager del Kawasaki Racing Team, riferendosi ai test svlti da Jonathan Rea e Tom Sykes sulla nuova Ninja.
“In ogni stagione ci sono test ufficiali organizzati dopo specifici round SBK, così come sessioni speciali per approfondire alcune opzioni del setting o sperimentare nuove idee per abbassare il tempo sul giro anche solo di pochi millesimi di secondo. Lavorando a stretto contatto con Kawasaki Motors Europe abbiamo la possibilità di avere, appena disponibili, i nuovi modelli, in modo da metterci subito al lavoro", aggiunge Biel Roda.

"Il modello 2017 ha le stesse specifiche dell’impressionante Ninja ZX-10R 2016 con la piattaforma inerziale IMU e l’albero motore con inerzia diminuita del 20% così come suggerito da Tom Sykes e dal suo capo-meccanico Marcel Duinker.
Jonathan Rea e Tom Sykes sono decisamente i primi fan della moto di serie!” conclude Biel Roda.

“In preparazione alla gara del Lausitzring Tom ha guidato una ZX-10R standard durante semplici turni liberi in pista mentre Jonathan ha guidato la sua personale Ninja che usa per gli 'allenamenti'.
"Entrambi conoscono bene le prestazioni e le performance della moto ma erano curiosi di scoprire le grafiche e le colorazioni del 2017".

La Ninja ZX-10R 2017 sarà disponibile presso i concessionari ufficiali Kawasaki negli ultimi mesi del 2016 in due colorazioni:
- Pearl Blizzard White/ Metallic Flat Raw Titanium
- Lime Green/ Ebony “KRT Edition”