Benelli, nuova adventure con motore V-Twin all'orizzonte?

Benelli, nuova adventure con motore V-Twin all'orizzonte?

Qjangjang, proprietaria del Marchio pesarese e di QJMotor, ha depositato i brevetti per un modello con un nuovo propulsore da 650 cc e 70 Cv: dal design, sarà un'adventure da strada

Redazione - @InMoto_it

Dal Regno Unito arrivano indiscrezioni sulle prossime mosse di Benelli e del gruppo Qjanjang che possiede il Marchio pesarese. Quello che dovremmo aspettarci è una nuova adventure bike, una media completamente nuova e diversa dagli altri modelli finora condivisi tra Benelli e QJMotor.

Inedito V-twin

Motore V-Twin da 650 cc inedito, per i modelli prodotti finora dal binomio italo-cinese. Benelli e QJMotor sfruttano infatti motori bicilindrici paralleli da 500 e 750 cc e attualmente hanno in produzione un 4 cilindri da 600 cc. Dalle immagini trapelate in Gran Bretagna, riguardati dei brevetti di design appena depositati da Qjanjang, si scorge invece il V-twin da 650 cc - plausibilmente da 70 Cv di potenza.

Design poco off-road

Se questo fosse confermato, la nuova Benelli/QJ andrebbe a inserirsi nel segmento di Yamaha Ténéré 700 e Suzuki V-Strom 650, ma dal look sembra essere pensata più per l’asfalto che per l’off-road. Le manca, per esempio, il classico “becco” che appartiene alle adventure canoniche. Davanti c’è un faro singolo, con delle luci supplementari a supportarlo. Il telaio a traliccio in tubi d’acciaio è di impronta Benelli, mentre gli pneumatici dovrebbero essere tubeless e montati su ruote a raggi da 19” e 17”.

Mercato affollato

Nel segmento delle adventure medie, la concorrenza si chiama anche Kawasaki Versys 650 o la nuova Triumph Tiger 660 Sport, oltre alle rivali Ténéré e V-Strom già citate. Insomma, si prospetta una grande e affollata sfida di mercato per l’avventura on e off-road, ma non sappiamo ancora nulla sulle tempistiche di produzione

Ducati: arriva la Multistrada V2, erede della 950

  • Link copiato

Commenti

InMoto in abbonamento