Finalmente si potrà prenotare! Già da un paio di giorni, infatti, la nuova Suzuki GSX-S950 ha fatto il suo ingresso nel listino ufficiale della Casa di Hamamatsu a 10.390 euro ma, in questa sua prima fase di lancio, può essere acquistata al prezzo speciale di 9.390 euro.

Test Suzuki GSX-S1000, i voti del #SottoEsame

Consegne da settembre

Medesimo listino sia per la versione da 70 kW, che per la versione depotenziata a 35 kW per i possessori di patente A2. Entrambe omologate Euro 5, le due versioni della street-fighter nipponica sono disponibili presso le concessionarie autorizzate in due colori, blu e nero, con le prime consegne previste a partire da settembre 2021.

Accessori e formule d’acquisto

Ricco il catalogo di accessori originali, con cui ogni acquirente potrà personalizzare la propria GSX-S950. Diverse le componenti in carbonio, così come sono diverse le pratiche borse da serbatoio di varie misure, le leve freno e frizione ricavate dal pieno in alluminio anodizzato con inciso il logo GSX-S e gli slider a protezione della moto nel caso in cui si verifichi una caduta.

Per l’acquisto di nuova GSX-S950, Suzuki propone diverse formule finanziarie studiate in collaborazione con Findomestic, tra cui la possibilità di acquistare la street-fighter di Hamamatsu con anticipo zero finanziando l’intero importo fino a 72 mesi con prima rata a 3 mesi.

Suzuki GSX-S1000 T: arriva la nuova sport tourer