Alla luce del successo riscosso domenica 4 luglio a seguito del primo raduno ufficiale dedicato ai modelli della gamma V-Strom, Suzuki non ha perso tempo e ha subito ufficializzato una seconda edizione che si terrà nello stesso periodo del prossimo anno. In questo modo, quindi, tutti i proprietari di V-Strom potranno tornare a rivivere le emozioni di una giornata in sella insieme alle proprie Sport Enduro Tourer.

Suzuki V-Strom Academy 2021: iscrizioni aperte per l'avventura off-road

Prima edizione sold out

Consensi unanimi per la prima edizione, che ha visto la presenza di numerosi partecipanti che con le loro iscrizioni hanno presto reso l’evento sold out. Alla partenza, avvenuta dalla sede Suzuki Italia di Robassomero, in provincia di Torino, si sono presentate infatti una quarantina di moto circa, cui si sono aggiunte quelle degli ospiti e dello staff Suzuki.

Circa 160 i chilometri percorsi dai partecipanti nell’itinerario del V-Strom Day, cui si sono alternati tratti urbani e altri più scorrevoli, strade tortuose e sterrati ad alta quota. Il gruppo, infatti, guidato dagli istruttori della V-Strom Academy in sella alle loro V-Strom 1050 XT e V-Strom 650 XT, si è prima mosso in direzione della Colletta di Cumiana, poi sulle strade secondarie per Fenestrelle e infine verso il Colle dell’Assietta e quello delle Finestre.

Seconda edizione a luglio 2022

Insomma, un successo che ha convinto la Casa di Hamamatsu ad ufficializzare una seconda edizione nel primo fine settimana di luglio 2022. Ancora ignoti la località e l’itinerario in cui verrà svolto questo secondo appuntamento, ma è indubbio che il programma porrà di nuovo grande attenzione al piacere di guida regalato dalle V-Strom della gamma Suzuki.

Suzuki V-Strom 1050 XT 2021: debuttano due nuove colorazioni