La Casa di Milwaukee lancia sul mercato l'ultima novità con il nuovo motore Revolution Max 1250. Si tratta della Harley-Davidson Sportster S, la nuova sport cruiser ideata per cercare di offrire agli appassionati del Marchio un punto di riferimento per l’inizio di una nuova era.

LiveWire ONE si presenta: medesimo concetto elettrico ma cala il prezzo

Motore e telaio sono un tutt’uno

Nuova era che prende il via dalle prestazioni e dalle innovazioni che promette di garantire la Sportster S. Si parte dal motore, il V-Twin Revolution Max 1250T da 121 cv capace di generare una coppia importante e una guida reattiva anche tra le curve, che su questo nuovo modello diventa tutt'uno con il telaio. La parte anteriore della struttura, l’elemento centrale e la sezione di coda infatti sono assemblati direttamente al gruppo propulsore.

Il motore, quindi, si presta ad avere due funzioni: fornire potenza e agire come elemento stressato per l’intera moto.

Compatta e potente

Il serbatoio e la sezione posteriore della nuova Sportster S incorniciano il motore, elemento predominante della moto, mentre il possente pneumatico anteriore ricorda quello di un classico bobber. Di ispirazione XR750 invece (flat tracker del Marchio) sono la coda, lo scarico alto e la sella monoposto rastremata. Ben dimensionati sono la forcella  Showa a steli rovesciati da 43 mm (il mono è sempre Showa con serbatoio separato) e gli pneumatici dal profilo largo. 

Qualche dettaglio in più

Ma non è tutto. A livello elettronico sulla nuova Harley-Davidson troviamo la possibilità di selezione di tre diverse modalità di guida preimpostate (Sport, Road e Rain), a cui si aggiungono altre due modalità personalizzabili per creare una serie di caratteristiche di prestazione in grado di soddisfare le preferenze personali di ogni motociclista.  Completa il pacchetto il Cruise control e il proximity-based security system di serie. Il serbatoio del carburante in acciaio ha una capienza di 11,7 litri.

Inoltre è dotata di Cornering Rider Safety Enhancements, display TFT rotondo da 4”, illuminazione interamente a LED. Le sospensioni anteriori e posteriori  sono completamente regolabili, i cerchi in alluminio fuso a cinque razze, comandi a pedale avanzati e un manubrio basso. Parti full Brembo per i freni: l'anteriore a disco singolo da 320 mm, inoltre, presenta una nuova pinza radiale monoblocco a quattro pistoncini; il freno posteriore è dotato di una pinza a due pistoncini e un disco di 260 mm di diametro.

Prezzo e colori

 

"Ogni elemento di design presente nel modello Sportster S è un'espressione della naturale potenza della moto", ha dichiarato Brad Richards, vicepresidente styling e design Harley-Davidson. "Non è un lupo travestito da agnello, è un lupo travestito da lupo”.

La nuova Harley-Davidson sarà disponibile sul mercato italiano a partire da questo autunno ad prezzo di 15.900 euro nelle colorazioni Vivid Black, Stone Washed White Pearl e Midnight Crimson e con una vasta gamma di accessori originali e dedicati.

Essere "Harleysti" in Italia: cosa significa?