"Ma lei ha presente come funziona uno scooter?" È questa la domanda che faremmo allo sciaguratissimo protagonista di giornata, il malcapitato primo attore di una scena prima spaventosa, poi serena, poi comica, la cui storia è arrivata fino a noi grazie alla prontezza da paparazzi che appartiene ad alcuni automobilisti quando sono fermi nel traffico.

Disattenzione fatale

Ingorgo classico, automobili in fila e due ruote che provano a districarsi tra un parafango e una fiancata, per guadagnare tempo e spazio sfruttando le dimensioni ridotte. Ma fa caldo e la fila non si sposta neanche di un centimetro, quindi il conducente pensa di scendere dall’abitacolo per stiracchiarsi. Non commenteremo il suo outfit ma data l’accoppiata sandalo-calzino qualche idea ce la siamo fatta. L'automobilista apre la portiera proprio mentre uno scooterista passa, a velocità bassissima, tra le auto in coda. Il mezzo sbanda e finisce a terra, però senza nessuna grave conseguenza.

A tutto gas

Lo sbadato automobilista prova a farsi perdonare, rialzando il veicolo incidentato prendendolo dalla manopola destra del manubrio. Sì, quella del gas. Come in un episodio dei Looney Tunes, sappiamo già che la catastrofe sta per arrivare… la mano inavvertitamente accelera e lo scooter parte, pronto per schiantarsi contro un’altra auto, trascinandosi appresso il nostro povero eroe, trangugiando un sandalo, causando nuovi e misteriosi danni.    

 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Top of My Game (@tomginc)

BMW CE 04: svelata la versione definitiva