Best seller di casa Kymco, gli scooter People S tornano sul mercato freschi di importanti rinnovamenti su stile e prestazioni. Una ventata di novità che coinvolge tutta la famiglia People, non solo nei classici modelli 50 4T e 125i ABS (in copertina), ma anche nel nuovo 200i ABS, che prende il posto del 150i ABS.

Kymco X-Town 300i: Euro 5 e non solo per lo "scooterone" di Taiwan

Dettagli che non passano inosservati

Tutti omologati Euro 5, gli scooter della Casa di Taiwan offrono interessanti novità già dopo il primo sguardo: rinnovati per dimensione ed efficienza i fari Full LED, come i dettagli stilistici dei nuovi sticker di denominazione del modello presenti sulla scocca e la sella in pelle full black; con quest’ultima che si presenta ora a due piani e alta solo 78 cm da terra.

Restano poi un must per tutta la famiglia People lo spazioso bauletto da 33 litri, il parabrezza, il paramani e la doppia presa USB presente sia nel collo del copri manubrio sia nell’ampio vano sottosella. Di facile lettura resta poi la strumentazione digitale che include tachimetro, contagiri, contachilometri, indicatore livello carburante, voltaggio batteria e spia presa USB.

Sguardo alla ciclistica

I People S montano cerchi in lega leggera a razze sdoppiate da 16” all’anteriore e 14” al posteriore, mentre la frenata varia a seconda delle cilindrate: il People S 50 4T ha freno anteriore a disco e posteriore a tamburo di diametro rispettivamente di 260 mm e 130 mm, mentre i People S 125i e 200i hanno sistema ABS a doppio canale con pinze a due pistoni sia all’anteriore sia al posteriore e dischi rispettivamente di 260 mm e 240 mm.

Le motorizzazioni

Rimane invariato per tutta la gamma il monocilindrico 4T raffreddato ad aria, ma l’aggiornamento Euro 5 cambia consumi ed emissioni. Su People S 50i emette 50 g/km di CO2 con un consumo di 48 km/l mentre People S 125i 62g/km con un consumo di 37 km/l.

Il motore del nuovo 200i è, invece, tutto da scoprire: potenza e coppia massime di 10,8 kW (14,7 cv) a 8.500 giri/min e di 13,5 Nm a 6.500 giri/min migliorano i precedenti valori di 10,3 kW (14 cv)  e 12,0 Nm a 7.000 giri/min, il tutto grazie alla nuova cilindrata da 163 cc, al posto della precedente 150.

Forte dell’aggiornamento, quindi, il Kymco People S 200i raggiunge comodamente i 105 km/h contro i 95 km/h e diminuisce i consumi assicurando i 37 km/l al posto dei precedenti 33 km/l.

Prezzi e colori

Il più piccolo della famiglia, il People S 50 4T, si guida con patente AM ed è disponibile nel colore antracite scais opaco al prezzo di listino 2.590 euro f.c., la versione 125i ABS si guida, invece, con patente A1-B ed è disponibile in quattro diverse colorazioni: antracite scais opaco, blu garda, grigio dossena e marrone crone opaco al prezzo di 2.990 euro f.c..

Il nuovo People S 200i ABS, infine, necessita di patente A2 ed è disponibile negli stessi colori del 125i  al prezzo di listino di 3.090 euro f.c.

Kymco Agility 125i R16+ e Agility 200i R16+, arriva l'Euro5