Il Salone di Pechino è stata la cornice scelta da CFMoto per rivelare il nuovo membro della famiglia CL-X: la 700CL-X Sport, variante sportiva della scrambler Heritage, con fattezze che la rendono classificabile come interessante modello café racer.

SPECCHIETTI NELLE MANOPOLE

I primi elementi a spiccare sono quelli esterni. Come ad esempio i manubri bassi e le manopole dove alle estremità trovano posto gli specchietti retrovisori. Impossibile non notare inoltre la sella monoposto. Il quadro strumenti è tutto raccolto in un quadro digitale circolare.

2 CILINDRI, FRENI BREMBO

Dal punto di vista della motorizzazione e della ciclistica, protagonista un bicilindrico parallelo frontemarcia 693cc raffreddato a liquido da 74 cv di potenza a 8.500 giri/min e 68 Nm di coppia a 6.500, abbinato a un cambio a sei marce con frizione antisaltellamento. Due mappe motore sono integrate all'acceleratore elettronico. L'impianto frenante è firmato Brembo, con doppio freno a disco anteriore da 300 mm con pinze radiali monoblocco. La forcella è a steli rovesciati regolabile.

CFMoto MT 800, svelati i prezzi della adventure bike cinese.