Imitazioni, forme di adulazione, omaggi o semplicemente ispirazione. In qualunque maniera la vogliamo mettere sono sempre di più le motociclette che dalla Cina si sono mostrate ai nostri occhi con molto più di qualcosa in comune – solo a livello estetico, certo – con alcuni modelli ben più blasonati di matrice europea o giapponese.

Sono tante, infatti, le “gemelle” cinesi che si stanno facendo largo nell’aggrovigliato mondo a due ruote, talmente tante che abbiamo deciso di selezionarne alcune per mostrarvi definitivamente quanto tra la semplice ispirazione e la consapevole “copia” ci sia un filo sottilissimo.

Zongshen, Cyclone RG3 dalla Cina con furore